fbpx
CittàNotiziepolitica

Civitavecchia, il Pd contro Cozzolino e il passaggio ad Acea

6 Condivisioni

I consiglieri di minoranza puntano il dito contro il passaggio ad Acea Ato2 prima contrastato dall’amministrazione pentastellata e successivamente accettata

Civitavecchia, il Pd contro Cozzolino e il passaggio ad Acea –

Riceviamo e pubblichiamo –

Cozzolino prima e dopo …

“Acea Ato2, in quanto tale, è sì al 51% del Comune di Roma ma per la restante parte è di soggetti quali il gruppo Suez o Caltagirone e, in quanto società per azioni, deve fare gli interessi dei propri soci, lucrare il più possibile. Anche sulla nostra acqua.”

Sapete chi scriveva queste parole e postava questo manifesto nel lontano 2013? La stessa persona che anni più tardi loderà l’Acea con queste parole: “L‘ Acea farà interventi di diversi milioni…”:

si, proprio lui, il nostro sindaco a 5 stelle Antonio Cozzolino.

Ma si sa le cose cambiano; oggi sulle poltrone dell’Acea controllata dalla sindaca Raggi siedono esponenti a loro vicini e questo ha magicamente reso accettabili anche coloro contro i quali i 5stelle prima si scagliavano. Anche l’aumento della bolletta idrica paventato da Cozzolino sembra non preoccupare più i pentastellati forse perché, come ci dice l’ineffabile assessore Ceccarelli, la fatina Acea ci darà una bella casetta dell’acqua. E cosa potremmo volere di più?

Per chi volesse la conferma di quanto affermiamo, segnaliamo il link con le bellicose dichiarazioni di Cozzolino, candidato sindaco dell’epoca: http://www.movimentocinquestellecivitavecchia.it/index.php/2013/acqua-pubblica/acqua-nominato-il-commissario-ad-acta/

Marco Di Gennaro, Marco Piendibene, Paola Rita Stella

6 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Farmacia Comunale di Santa Marinella: "Una emergenza annunciata"

Notizie

Cerveteri, chiusura "G. Cena": i genitori chiedono un tavolo di confronto

Notizie

«Corrado Melone Ladispoli, il 28 si parte col tempo pieno con o senza la Cir»

Notizie

Monopattini elettrici, ADUC: "Sarà il caso di rivedere le norme di guida e di circolazione?

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.