AttualitàCittàOspiti

Civitavecchia, Cittadinanza Attiva allo Stendhal

A presenziare Raffaele Sestini, Giudice amministrativo del Consiglio di Stato, e Mauro Iengo, responsabile dell’Ufficio Legislativo della Lega Nazionale delle Cooperative

Civitavecchia, Cittadinanza Attiva allo Stendhal – riceviamo e pubblichiamo

Civitavecchia, Cittadinanza Attiva allo Stendhal

Una bella mattinata per gli studenti dello Stendhal, indirizzo Cappannari e Croce, che sono stati condotti dal dottor Raffaele Sestini, Giudice amministrativo del Consiglio di Stato, e dal dottor Mauro Iengo, responsabile dell’Ufficio Legislativo della Lega Nazionale delle Cooperative in una interessante conversazione su temi di grande attualità.

Il dottor Sestini, autore tra l’altro del volume Viaggio a fumetti nella Costituzione, ha illustrato il valore e l’importanza dei principi fondativi della Costituzione attraverso numerosi esempi rendendo la lezione fruibile e interattiva.

I ragazzi sono stati chiamati a leggere e interpretare alcuni articoli e, guidati dal dottor Sestini, sono riusciti a comprendere a fondo il significato e l’importanza della nostra Carta.

Il dottor Mauro Iengo si è invece soffermato sul tema dell’imprenditorialità mettendo a fuoco le principali peculiarità che caratterizzano l’azienda cooperativa.

“Abbiamo voluto organizzare questa manifestazione, che si inserisce nel progetto PON “Io Attivo” per vari motivi.

Prima di tutto perché crediamo profondamente nei valori della Costituzione e siamo convinti dell’importanza di far incontrare gli studenti con i veri attori della nostra società che sono in grado di trasmettere conoscenze e competenze in modo pragmatico e attuale.

Sappiamo che nel nuovo esame di Stato ci sarà una parte dedicata proprio alla Cittadinanza Attiva e ne siamo felici, dunque è importante che i ragazzi abbiano una formazione specifica in questo campo” ha spiegato la professoressa Schioppa che ha organizzato l’evento.

“Voglio per questo ringraziare i relatori che hanno saputo stabilire con gli studenti un rapporto coinvolgente, i miei colleghi Bilardo e Pierantozzi per i loro interventi e naturalmente gli studenti per aver dimostrato, come sempre, interesse e partecipazione.”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Ladispoli, feriti in acqua a San Nicola: intervengono i bagnini del minibeach

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, trascinati dalla corrente: salvati dal bagnino

CittàNotizie

Cerveteri, Polo Museale: "I lavoratori non saranno soli"

CittàNotizie

La magia degli artisti di strada al Tarquinia lido bollicine summer fest

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista