fbpx
 
Cronaca

Civitavecchia, arrestato un uomo italiano di 26 anni, per detenzione e spaccio di stupefacenti

Civitavecchia. Arrestato dalla Polizia di Stato un italiano di 26 anni perché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di mirati servizi volti a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, nei giorni scorsi, hanno tratto in arresto un 26enne civitavecchiese perché gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, durante l’attività, hanno proceduto al controllo del ragazzo, con piccoli precedenti relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, trovandolo in possesso di circa mezzo chilogrammo di hashish già confezionato e suddiviso in dosi pronto per la vendita.

Durante la perquisizione sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati 2 coltelli, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga. L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Civitavecchia.

Ad ogni modo l’indagato è da ritenere presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile

Post correlati
CittàCronaca

Tromba d'aria a Santa Severa. Platano crolla su una abitazione

AttualitàCronaca

Servizi di prevenzione e controlli della Polizia di Stato in ambito ferroviario. Il bilancio del fine settimana

CittàCronacaNotizie

Marina di Cerveteri, crolla cornicione in via Fregene: nessun ferito

CittàCronaca

Arrestate 4 persone per tentato furto aggravato in appartamento

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.