fbpx
Notizie

Cerveteri: va dai carabinieri con la valigia per farsi arrestare

L’uomo, un 29enne, si trovava di passaggio a Reggio Emilia quando si è consegnato. A Gennaio aveva rapinato una coppia di Cerveteri

Cerveteri: va dai carabinieri con la valigia per farsi arrestare –

Si è presentato alla stazione dei carabinieri con la valigia per farsi arrestare.

Protagonista della vicenda un 29enne della provincia di Roma che appreso della misura degli arresti domiciliari emessi nei suoi confronti dal tribunale di Civitavecchia ha deciso di consegnarsi ai militari.

L’uomo è ritenuto responsabile, insieme a un complice, anche lui ai domiciliari, di una rapina commessa a Cerveteri lo scorso 5 gennaio.

All’epoca dei fatti il 29enne e il suo complice si erano avvicinati a un’auto spacciandosi per carabinieri e con la scusa del controllo dei documenti si erano fatti consegnare il portafogli della vittima rubando così 200 euro in contanti.

Il malcapitato, che si trovava in auto con la sua fidanzata, si era però reso conto del furto e probabilmente aveva cercato di fermare i due malviventi che lo avevano così picchiato prima di dileguarsi.

Il fatto era stato denunciato poco dopo ai Carabinieri della stazione di Cerveteri che erano riusciti a identificare prima il complice e dopo qualche giorno il 29enne.

Identificazione resa possibile grazie anche al fatto che la vittima lo aveva riconosciuto da alcune foto pubblicate su Instagram.

Le ulteriori indagini hanno successivamente consentito l’arresto dei due malviventi, uno dei quali, proprio nei giorni scorsi, appreso del provvedimento emesso nei suoi confronti dal tribunale di Civitavecchia ha deciso di consegnarsi ai militari di Reggio Emilia dove si trovava di passaggio.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, Scuola: passaggio delle consegne Bitti e Cordeschi

Notizie

Ladispoli, incidente stanotte con scooter a terra: si cercano testimoni

Notizie

Covid-19 Fiumicino, Montino: "10 i positivi e 19 le persone in sorveglianza attiva sul nostro territorio"

Notizie

Roma, in fiamme bus TPL: sul posto i Vigili del Fuoco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.