fbpx
Notizie

Falò a Torre Flavia: pericolo per il Corriere Piccolo

Ieri sera diversi ragazzi si sarebbero riuniti nei pressi di Torre Flavia a pochissima distanza dai nidi del Corriere Piccolo

Falò a Torre Flavia: pericolo per il Corriere Piccolo –

Non sono solo i cinghiali e gli amici a quattro zampe a poter compromettere la sicurezza del Fratino e del Corriere Piccolo.

Il pericolo arriva anche dagli esseri umani. Soprattutto quando si contravviene alle regole e alle ordinanze emanate dai Comuni.

E’ il caso di quanto accaduto ieri sera, quando alcuni ragazzi, all’incirca una decina, sono stati avvistati in spiaggia, a Torre Flavia, proprio nei pressi dei nidi del Corriere Piccolo (i cui pulli dovrebbero nascere a breve), mentre si ‘concedevano’ un falò (peraltro vietato dall’ordinanza balneare 2020 sia a Ladispoli che a Cerveteri).

Da qui l’appello lanciato dalle associazioni di volontariato e dal responsabile dell’oasi protetta di Torre Flavia alla cittadinanza: prestare attenzione per la salvaguardia di queste specie protette.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus, 1 nuovo caso positivo nel territorio di Asl Roma 4

Notizie

Coronavirus, oggi nel Lazio 38 nuovi casi

Notizie

Ladispoli, Scuola: passaggio delle consegne Bitti e Cordeschi

Notizie

Ladispoli, incidente stanotte con scooter a terra: si cercano testimoni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.