fbpx
politica

Cerveteri, Ramazzotti incalza in consiglio su Ostilia

Il consigliere comunale durante la massima assise cittadina ha puntato i riflettori su alcuni aspetti del ‘rapporto’ tra la società e l’amministrazione comunale: dall’Imu alla realizzazione del Lungomare dei Navigatori Etruschi

Cerveteri, Ramazzotti incalza in consiglio su Ostilia –

“Perché non viene chiesta alla Ostilia l’imu?”. La domanda arriva dal consigliere Lamberto Ramazzotti. E’ il quesito posto dal consigliere durante il consiglio comunale post lockdown di martedì scorso.

La società Ostilia, come spiegato da Ramazzotti, ha avuto sui suoi terreni “una perimetrazione per una variante per 1.200 appartamenti”. Non solo: “La legge impone che con una adozione di un terreno da agricolo a edificabile, l’Imu va calcolata non come terreno agricolo ma come varlore di mercato”. Denaro che se non richiesto “dopo 5 anni” non è più dovuto.

Sempre durante la massima assise cittadina, il consigliere Ramazzotti ha puntato i riflettori anche sul muretto sulla spiaggia realizzato dal comune “nel 1980 con denaro pubblico”. “Perché il comune non si è inserito nella causa vinta dalla società Ostilia? Poteva procedere per usucapione”.

C’è poi la questione relativa agli stabilimenti balneari di Campo di Mare che “essendo in area demaniala sono abusivi”. “Come può il comune rilasciare una licenza di commercio su immobili abusivi?”.

E infine c’è la questione relativa alla realizzazione del Lungomare dei Navigatori Etruschi, su cui il Comune ha investito 800mila euro, quando in realtà “la strada rientra nella perimetrazione della variante Ostilia, a carico della stessa come opera di urbanizzazione primaria per legge”.

Domande, quelle poste dal consigliere comunale di minoranza che però, durante la massima assise cittadina non hanno ottenuto risposta da parte dell’amministrazione comunale. “Troppi perché senza risposta”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualitàpolitica

Fumata bianca, si va verso l'apertura di tutte le regioni il 3 giugno

politica

Servizio irriguo a Cerenova, "Ha vinto il fronte del no ai consorzi"

politica

Tolfa, turnover in consiglio comunale. Entrano Diletta Virgili e Tomasa Pala

politica

Santa Marinella, Fantozzi (FdI): ''La Città è sporca e il decoro urbano inesistente''

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.