fbpx
CittàCronaca

Cerveteri, i canestri di Parco Borsellino nuovamente distrutti

Dopo solo pochi mesi dalla distruzione di quelli donati dalla Rim, i vandali li distruggono di nuovo

Cerveteri, i canestri di Parco Borsellino nuovamente distrutti –

I canestri di Parco Borsellino non sono durati neanche un anno: erano stati già vandalizzati a settembre 2020 e oggi, a distanza di pochi mesi sono di nuovo danneggiati.

Il parco intitolato al giudice vittima della Mafia è spesso al centro della cronaca per l’abbandono e il degrado.

Rifiuti e, soprattutto, vandali sono le piaghe maggiori dell’area.

Il vandalismo soprattutto: quello che potrebbe essere un importante punto di ritrovo proprio per i più giovani viene continuamente distrutto e devastato.

La foto del canestro spezzato ha già fatto indignare molti su Internet e qualcuno, ovviamente, invoca le telecamere per monitorare l’area.

La Rim aveva a settembre donato già una coppia di canestri che però erano stati distrutti poco dopo l’installazione.

Ora nuovamente la situazione si è ripresentata.

Claudio Lippi

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Santa Marinella, Movimento 5 Stelle e Comitato per salvare il Convento

Città

Una camminata al Castello di Santa Severa per la lotta ai tumori

Città

Santa Marinella, firmato accordo con Federbalneari per il PUA

Città

Ladispoli, i ringraziamenti per l’operato del Centro vaccinale di Via Trapani

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.