fbpx
 
CittàNotizie

Cerveteri: tantissimi i giochi raccolti per i bimbi del reparto di oncoematologia pediatrica del Bambino Gesù di Roma

L’iniziativa promossa da Loredana Ricci della G.S. Cerveteri Runner e da Roberta Spaccini, la mamma di Giulio

Cerveteri: tantissimi i giochi raccolti per i bimbi del reparto di oncoematologia pediatrica del Bambino Gesù di Roma –

Cerveteri giochi Bambino Gesù

Grande successo nei giorni scorsi per la raccolta di giocattoli da destinare ai bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

A promuovere l’iniziativa che ha trovato il sostegno di tanti cittadini etruschi (e non solo), Loredana Ricci della G.S. Cerveteri Runner e Roberta Spaccini, la mamma di Giulio, il giovane calciatore del Cerveteri colpito da una malattia rara dalla quale è riuscito a guarire grazie al trapianto di midollo osseo.

“Il Natale è un vero amplificatore di emozioni: positive e negative, che scaldano il cuore o che lo trafiggono”, ha commentato il sindaco di Cerveteri Elena Gubetti che ha plaudito all’iniziativa.

“C’è una cosa assurda, dolorosa, insopportabile: sapere che ci siano dei bambini costretti in Ospedale per combattere la loro battaglia più dura contro una malattia che li costringe a letto”.

“Pensare che moltissimi trascorreranno il periodo più bello dell’anno, il Natale, lontano dalla loro casa e dai loro affetti più cari ti costringe a fare qualcosa di concreto per farli sentire meno soli”.

“Ieri sono stata al Campo Enrico Galli di Cerveteri dove due Donne straordinarie, Loredana Ricci e Roberta Spaccini, hanno concluso la raccolta di tantissimi giochi da consegnare ai piccoli pazienti del reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma”.

“Insieme a noi c’era Giulio che la sua battaglia l’ha vinta e che non dimentica quanto sia stato duro passare tanti mesi in ospedale”.

“Sarà lui a portare i doni e il suo bellissimo sorriso a tutti i bimbi ospiti dell’ospedale”.

E il sindaco Gubetti ha voluto ringraziare “tutti coloro che hanno partecipato a questa grande maratona di solidarietà che ha visto in prima linea i ragazzi del Cerveteri Runner”.

Post correlati
CittàIstruzione

Ladispoli, il Grana Padano all’Alberghiero con Paolo Parisse

CittàEconomia

La valorizzazione dell’olio EVO e dei territori parte da Fiumicino

Città

Santa Marinella, al via la riqualificazione dell’ecocentro

CittàCronaca

Bracciano, scontro tra due vetture: i vvf estraggono 4 persone dalle lamiere

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.