CittàCronacaNotizie

Cerveteri, fervono i preparativi per la Rievocazione Storica della passione e morte di Gesù

171 Condivisioni

L’appuntamento è per venerdì 19 aprile alle ore 21.00 in Piazza Aldo Moro

Cerveteri, fervono i preparativi per la Rievocazione Storica della passione e morte di Gesù

“Una tradizione della città. Un appuntamento atteso da famiglie non solo di Cerveteri ma di tutto il Litorale, che ogni anno affollano il nostro Centro Storico per assistere a questo evento, curato in ogni singolo dettaglio, entrato da oltre mezzo secolo nella cultura locale”. Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, annuncia così la Rievocazione Storica del Venerdì Santo, la rappresentazione organizzata dal Comitato del Venerdì Santo e da Pietro Longatti, che da anni con passione oltre a seguire i dettagli logistici e organizzativi, ricopre all’interno della rappresentazione il ruolo di Ponzio Pilato.

“Una meravigliosa scenografia, suggestivi giochi di luce, colonne sonore, vestiti di pregevole fattura, cavalli e bighe ed oltre 100 figuranti. Sono questi gli elementi che ogni anno caratterizzano questo evento davvero unico. Con minuziosa cura vengono riproposti tutti i momenti della cattura, del processo di condanna, del calvario e della morte di Gesù, tutto all’interno del nostro Centro Storico che ben si presta alla rappresentazione – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – un evento imperdibile, che invito chi non ha ancora mai avuto l’opportunità di vederlo, a non perderlo. Anche quest’anno sarà una grande emozione assistere a questo appuntamento così atteso dalla nostra comunità”.

L’appuntamento è per venerdì 19 aprile alle ore 21.00 in Piazza Aldo Moro.

171 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Casapound, 25 aprile: "A Cerveteri sfoggio di ignoranza"

AttualitàCittàNotizie

"Le nostre spiagge devono essere rispettate"

CittàCronacaNotizie

"Videosorveglianza, una buona società non ha un database parallelo"

AttualitàCittà

Anpi Ladispoli Cerveteri: ''La resistenza pagina mondiale non solo italiana"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista