fbpx
 
Notizie

Cerveteri, domani la riapertura della Necropoli e del Museo Nazionale Caerite

E’ prevista per domani venerdì 12 giugno la ripartenza

Cerveteri, domani la riapertura della Necropoli e del Museo Nazionale Caerite

Riapre il sito UNESCO della Necropoli Etrusca della Banditaccia a Cerveteri.

Dopo le limitazioni dovute al contenimento della diffusione del COVID-19, il Ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo – Direzione Regionale Musei Lazio annuncia la riapertura dei luoghi della cultura di Cerveteri.

A partire dalle ore 09:00 di domani, venerdì 12 giugno, la Necropoli Etrusca e il Museo Nazionale Caerite riaprono al pubblico. Dal giorno seguente, sabato 13 giugno, rimarranno aperti regolarmente ogni sabato e domenica.

A Cerveteri, fondamentale è la collaborazione e la disponibilità offerta dalle Associazioni di Volontariato Archeologico, che hanno garantito la loro presenza a sostegno del personale di sorveglianza e accesso ai siti.

“In questa fase di riaperture, dopo le spiagge tornano fruibili anche i luoghi della cultura – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – una ripartenza importante che ci apprestiamo a vivere con attenzione. Il turismo è uno dei pilastri per l’economia italiana e per quella del nostro Litorale, ricco di meraviglie naturalistiche, artistiche e archeologiche. Questo fine settimana sarà sperimentale, per capire anche in che modo possiamo porre degli accorgimenti affinché le visite siano sempre più sicure ma gradevoli allo stesso tempo per i visitatori, che ci auspichiamo, magari complice anche il tempo, tornino già da questo weekend nella nostra città”.

“Dopo un lungo periodo di chiusura viviamo un parziale ritorno alla normalità – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore alla Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio – un ringraziamento, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Cerveteri tutta, ci tengo a farlo ai volontari di tre realtà associative, il Gruppo Archeologico Romano – Sezione di Cerveteri, il Nucleo Archeologico Antica Caere e Nuova Generazione Etrusca. Anche grazie a loro, potremo ricominciare a vivere la bellezza del nostro territorio, sempre ovviamente rimanendo attenti alle misure di distanziamento sociale e limitazioni previste dal DPCM”.

Sia il museo, sia la necropoli saranno accessibili a gruppi di massimo 14 persone che saranno accompagnati nella visita dal personale del Mibact supportato, nello spirito della più ampia collaborazione istituzionale, dai volontari delle associazioni locali. Non sarà necessaria la prenotazione, ma i gruppi potranno accedere a orari prestabiliti, a partire dalle 9:00.

Nella Necropoli della Banditaccia di Cerveteri il pubblico potrà ammirare la Tomba della Capanna e la Tomba dei Rilievi. Il biglietto intero per l’accesso al singolo sito è di 6 euro, 10 euro per visitare museo e necropoli, 15 euro per l’intero circuito Cerveteri/Tarquinia.

Post correlati
Notizie

Santa Marinella, boom di turisti e giovani affollano le spiagge nel weekend

Notizie

Cerveteri, Gubetti primo Sindaco donna nella storia della città: tutti i dati del ballottaggio 2022

Notizie

Ladispoli, stasera primo Consiglio comunale del secondo mandato Grando

Notizie

Meteo: caldo in intensificazione, tra qualche giorno temperature fino a 45°C

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.