fbpx
Città

Cerveteri, cattivo segnale TV: Pascucci scrive alle emittenti televisive e al Ministero dello Sviluppo Economico

164 Condivisioni

Il Primo Cittadino invia nota ufficiale per riportare le segnalazioni dei cittadini

Cerveteri, cattivo segnale TV: Pascucci scrive alle emittenti televisive e al Ministero dello Sviluppo Economico

Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, a seguito delle segnalazioni di diversi cittadini che hanno lamentato la cattiva ricezione del segnale televisivo all’interno delle loro abitazioni, ha scritto una lettera ufficiale alle principali emittenti televisive nazionali, RAI, MEDIASET e LA7, e al Ministero dello Sviluppo Economico chiedendo di attivarsi per il potenziamento del segnale e la risoluzione delle problematiche sollevate dagli utenti del Comune di Cerveteri.

“Spesso, sebbene non sia una competenza diretta delle Amministrazioni comunali, in qualità di Sindaco di Cerveteri ricevo numerosissime segnalazioni da parte dei cittadini circa l’assenza di segnale e i disturbi che ogni sera riscontrano alla ricezione del segnale tv – ha detto Alessio Pascucci – molte delle proteste provengono dai residenti delle zone di campagna di Cerveteri, in particolar modo di quelli delle zone delle Due Casette e del Sasso, e dalla Frazione di Marina di Cerveteri, che rappresenta il territorio con il maggior afflusso di villeggianti specialmente nei periodi estivi e nei giorni di festa. Ci è sembrato doveroso porre il problema all’attenzione delle autorità competenti e alle emittenti nazionali, chiedendo loro di intervenire e garantire ai cittadini di Cerveteri di ricevere un segnale adeguato alla visione della TV. Già nelle scorse estati avevamo avuto dei sopralluoghi in zona, ma oggi il problema persiste. Auspichiamo si possa giungere ad una soluzione definitiva e risolutiva per i nostri cittadini”.

Il Sindaco di Cerveteri ricorda alla cittadinanza inoltre che il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito un servizio gratuito di assistenza gratuita ai cittadini denominato HELP Interferenze. Per avere informazioni e assistenza è sufficiente visitare il sito www.helpinterferenze.it o chiamare il numero verde 800.126.126.

164 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Ladispoli, Milani: "Il Centro Arte e Cultura rinasce a nuova vita"

CittàNotizie

Civitavecchia. In Viale Matteotti l’acqua non è più potabile

CittàNotizie

Fiera di Roma. Incendio di sterpaglie crea disagi alle abitazioni e al traffico

Cittàpolitica

Belardinelli e Piergentili su Maracci: “c'è bisogno di un cambio di passo”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.