CittàNotiziepolitica

Cerveteri, caos cimiteri. Anna Lisa Belardinelli: “Tutti i nodi vengono al pettine”

75 Condivisioni

“Si corre ai ripari con estumulazioni ordinarie e straordinarie. Una maggioranza con assenza cronica di programmazione”

Cerveteri, caos cimiteri. Anna Lisa Belardinelli: “Tutti i nodi vengono al pettine”

“E alla fine purtroppo tutti i nodi vengono al pettine. A Cerveteri c’è ormai un’emergenza loculi che non può più essere negata. Emergenza creata da scelte politiche non condivisibili, ma soprattutto da un’incapacità amministrativa che si manifesta con una cronica assenza di programmazione in un ogni settore. Dal 2016 c’è già una carenza di loculi, ma oltre la strada del cimitero privato non si persegue altra via e ora, che per la seconda volta la ditta proponente viene esclusa dalla gara, si corre ai ripari con le estumulazioni non solo ordinarie presso il cimitero di Via Dei Vignali, ma anche straordinarie che interesseranno 220 salme tumulate in loculi del VECCHIO cimitero comunale.

Cerveteri, caos cimiteri. Anna Lisa Belardinelli: "Tutti i nodi vengono al pettine"
Cerveteri, caos cimiteri. Anna Lisa Belardinelli: “Tutti i nodi vengono al pettine”

Invito i cittadini a consultare il sito del Comune per scaricare l’ordinanza del Sindaco n. 18 del 4 aprile 2019 con l’elenco completo delle salme interessate oppure a rivolgersi all’ufficio economato per tutte le informazioni. Faremo al più presto incontri con la cittadinanza per ogni chiarimento in merito e per informare i cittadini, con documenti alla mano, che ogni nostra proposta per trovare una soluzione e non arrivare a questo punto è stata puntualmente bocciata dal Sindaco e dai suoi consiglieri di maggioranza!”.

Così Anna Lisa Belardinelli, (Fratelli d’Italia) in un post social

75 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Sagra del Carciofo, il PD Ladispoli: "Un format ormai collaudato"

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

Notiziepolitica

Cerveteri, causa estumulazioni il 26 chiuso il cimitero vecchio

AttualitàCronacaNotizie

Collezione Berni, ritrovati dal Commissariato nuovo Casilino molti pezzi della collezione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista