fbpx
Uncategorized

Cerveteri: ancora rifiuti in strada e l’ira dei cittadini

11 Condivisioni

Incivili continuano ad abbandonare i loro rifiuti indifferenziati dove capita prima causando degrado.

Cerveteri: ancora rifiuti in strada e l’ira dei cittadini –

Cerveteri: ancora rifiuti in strada e l'ira dei cittadini
Cerveteri: ancora rifiuti in strada e l’ira dei cittadini

Nonostante la possibilità di conferire all’isola ecologica sulla Settevene Palo Nuova e la raccolta differenziata porta a porta c’è chi continua ad abbandonare i propri rifiuti dove capita prima, anche a bordo carreggiata.

La piaga delle discariche abusive a cielo aperto non lascia in pace il territorio etrusco.

Da Cerenova alle zone più interne, come quelle di Ceri, del Sasso o di Borgo San Martino e Valcanneto, gli incivili non si fermano.

Questa volta gli incivili hanno deciso di scaricare i loro rifiuti in via dei Montarozzi, angolo via del Sasso.

A bordo carreggiata o dentro al fosso la cosa non cambia. La speranza è che le fototrappole facciano la loro parte.

(torna a baraondanews)

11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Uncategorized

Cerveteri: la didattica a distanza non ferma l'Erasmus al Giovanni Cena

Uncategorized

Santa Marinella, Tidei si congratula con la nuova direttrice di Asl Roma 4

Uncategorized

Cerveteri, brutto incidente sulla doganale a Valcanneto

Uncategorized

Ladispoli, Forza Italia: "Si intitoli una via o un'area a Fabrizio Quattrocchi"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.