fbpx
CittàCronacapolitica

Cerveteri: allarmante escalation di furti e violenza in città

114 Condivisioni

De Angelis e Orsomando chiedono aiuto a Battilocchio: “La sicurezza dei cittadini va garantita”

Cerveteri: allarmante escalation di furti e violenza in città –

Una denuncia forte e allarmante quella lanciata da Aldo De Angelis e Salvatore Orsomando: un’escalation di furti e violenza a Cerveteri che desta grande preoccupazione.

“A Cerveteri,in questi giorni – sottolineano –, purtroppo, sta avvenendo qualcosa di gravissimo e preoccupante: difatti è aumentata, in maniera esponenziale, un escalation di furti in abitazione che sta creando moltissimi problemi ai cittadini, furti con scasso alcuni dei quali, addirittura, con uccisione di cani e quant’altro”.

De Angelis e Orsomando spiegano come la situazione, ormai insostenibile, non possa essere arginata dalle esigue unità delle Forze dell’Ordine presenti sul territorio.

“È per questo – proseguono – che abbiamo attivato, sin dai giorni passati e delle ultime ore, i nostri deputati e senatori di riferimento tra i quali l’Onorevole Alessandro Battilocchio referente del Territorio”.

Specificando che indipendentemente dall’appartenenza politica, sono stati sensibilizzati tutti quei parlamentari che col territorio hanno un collegamento al fine di potenziare le forze dell’ordine su tutto il territorio e attivare interventi di tutela risolutivi per tutte le famiglie.

“Siamo molto preoccupati e non possiamo rischiare la vita dei cittadini che oltre ad essere derubati si sono organizzati in ronde che potrebbero degenerare e/o trasformarsi in qualche assurda tragedia”.

Cerveteri: allarmante escalation di furti e violenza in città
Cerveteri: allarmante escalation di furti e violenza in città

L’On. Alessandro Battilocchio ha risposto all’appello dichiarando che “La sicurezza dei cittadini va garantita e faremo presente, anche con atti formali in Parlamento, quanto riferito dai nostri consiglieri comunali a nome di tantissimi cittadini, giustamente preoccupati.

È una situazione che purtroppo rischia di degenerare e rende necessaria ed urgente una risposta delle Istituzioni”.

114 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Natale a Ladispoli senza mercatino e senza pattinaggio sul ghiaccio

CittàCultura

Ladispoli, Milani: “Allibito da Franceschini, cinema e teatro non secondari”

CittàNotiziepolitica

Ladispoli, Loddo: “Se rispettate le norme anti assembramento parteciperò”

CittàNotizie

Vietato Halloween a Santa Marinella “a causa della difficile situazione”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.