AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, 25 Aprile: a Campo di Mare la Festa degli Aquiloni simbolo di Libertà

29 Condivisioni

Nell’ambito delle attività per la Festa della Liberazione torna l’iniziativa promossa da Pro Loco Marina di Cerveteri e AUSER

Cerveteri, 25 Aprile: a Campo di Mare la Festa degli Aquiloni simbolo di Libertà

Un simbolo di libertà. Con questo spirito la Pro Loco Marina di Cerveteri insieme al lavoro encomiabile del Gruppo di Cerveteri dell’AUSER sceglie anche quest’anno di celebrare l’Anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista con la Festa degli Aquiloni, un appuntamento diventato oramai tradizione nella giornata del 25 Aprile di Cerveteri.

L’appuntamento è alle ore 11.30 lungo le Spiagge di Campo di Mare e allo Stabilimento Ezio alla Torretta, subito dopo la Cerimonia Istituzionale che come di consueto avrà luogo al Monumento ai Caduti in Piazza Aldo Moro.

“La Festa degli Aquiloni rappresenta oramai un appuntamento immancabile all’interno del programma della Festa della Liberazione della nostra Città – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – grazie alla Pro Loco, all’Associazione AUSER, sempre attiva e presente in tutte le occasioni culturali e di pregio della nostra città e la disponibilità del personale dello Stabilimento Ezio alla Torretta che anche quest’anno ospita l’iniziativa, daremo vita ad una grande festa. Una festa di libertà, all’aria aperta, sul mare, tutti con lo sguardo al cielo per ammirare gli straordinari voli acrobatici degli Aquiloni creati per l’occasione”.

Le iniziative della Festa della Liberazione iniziano però già da mercoledì 24 Aprile, alle ore 18.30, nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria con la proiezione del film, organizzata dall’ANPI Ladispoli – Cerveteri, ‘Tutti a casa’, capolavoro di Luigi Comencini con la straordinaria interpretazione di Alberto Sordi.

Il giorno del 25 Aprile invece, come consuetudine, la Cerimonia Istituzionale. Ritrovo alle ore 09.15 in Piazza Risorgimento per la composizione del Corteo delle Istituzioni.

A seguire, la Celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa Santa Maria Maggiore, l’omaggio ai Caduti intorno al Parco della Rimembranza con il Gruppo Bandistico Caerite, e l’intervento delle Autorità con la Deposizione della Corona di Fiori al Monumento.

29 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
NotizieSport e Salute

"Il Ladispoli deve andare incontro ai tifosi"

Notizie

Civitavecchia, erano a cena tra amici e scoppia la lite

Notizie

Prosegue l'ondata di calore, si attendono temperature fino a 40 gradi

Notizie

Civitavecchia, scoppia la valvola di un gruppo a Tvn

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista