fbpx
AttualitàCittàNotizie

Cerenova, ancora bollette in ritardo

Gli utenti lamentano il mancato recapito della corrispondenza, in particolar modo delle bollette

Cerenova, ancora bollette in ritardo –

A volte non arrivano a destinazione e quando lo fanno sono già scadute.

Sono le bollette delle utenze domestiche: luce, acqua, gas, telefono.

La denuncia era stata fatta già nelle settimane scorse dai ladispolani.

Cerenova, ancora bollette in ritardo
Cerenova, ancora bollette in ritardo

In alcuni casi addirittura alcuni utenti si erano ritrovati nella cassetta delle lettere la corrispondenza di tutta la via, con la malcapitata che ha dovuto svolgere il ruolo di postina.

Ora a lamentare la situazione sono invece i residenti di Cerenova.

Lo avevano fatto a inizio mese quando avrebbero dovuto iniziare a pagare la Tari che però non arrivava a destinazione.

Col comune che ha optato per il posticipo della scadenza a fine mese.

E ora tornano alla carica.

Le bollette non arrivano e se arrivano sono già scadute, mettendo gli utenti nella condizione di dover pagare la mora.

Una situazione non più sostenibile e più volte denunciata.

Da canto loro, le Poste nelle settimane scorse, per i disservizi nella vicina città di Ladispoli, avevano assicurato che il servizio era regolare, e che eventuali ritardi non dipendevano da loro.

Per la Spa, come specificato da loro stessi replicando alla situazione ladispolana, il servizio di recapito “è attualmente regolare e non si registrano giacenze di corrispondenza e code di lavorazione”.

“In particolare le fatture di utenze vengono lavorate e recapitate ai destinatari il giorno stesso o al massimo nei giorni immediatamente successivi all’arrivo presso il centro di distribuzione”.

Dalla Spa avevano tenuto anche a precisare che in zona “sono presenti anche altre società di recapito e al fine di evitare fraintendimenti si suggerisce di verificare il logo sulla posta e rivolgere eventuali segnalazioni a chi è direttamente responsabile del servizio”.

Insomma, ci sono alcuni cittadini che contattata la società che gestisce le proprie utenze si sono sentiti rispondere che il problema non dipende da loro ma dalla società che si occupa di recapitare a casa le bollette.

Un vero e proprio scaricabarile che ha come risultato solo una cosa: il ritardo nella consegna delle missive e cittadini morosi …… non per colpa loro.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Aereo precipitato sul Tevere: trovato il corpo di Daniele Papa

AttualitàCittà

Ladispoli, De Santis: "Manutenzione strade, si riparte"

Notizie

Controlli anti-assembramenti: sanzionati alcuni gestori della movida civitavecchiese

AttualitàCittà

Emergenza Covid-19 Civitavecchia: pubblicato l'avviso buoni farmaco e buoni spesa, ecco come ottenerli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.