fbpx
 
Calcio

Calcio, contro il Falaschelavinio l’Academy Ladispoli centra la prima vittoria stagionale

Calcio, contro il Falaschelavinio l’Academy Ladispoli centra la prima vittoria stagionale –

Calcio, contro il Falaschelavinio l’Academy Ladispoli centra la prima vittoria stagionale

E arriva la prima vittoria della stagione per l’Academy Ladispoli.  Il match contro il Falaschelavinio di domenica mattina, valevole per la terza giornata del campionato di Eccellenza (Girone A), termina sul risultato di 2 a 0. Molti gli spettatori sugli spalti dello stadio Angelo Sale di Ladispoli. Una partita che inizia bene e termina ancora meglio per i padroni di casa. Già al 4° minuto del primo tempo i rossoblu conquistano un calcio di rigore, fallito però dal capitano Catese, è bravo il portiere avversario in questa occasione. Ma non passa molto per vedere il gol del vantaggio del team di mister Michele Micheli. Siamo al 14°, azione che nasce a sinistra con Pietrobattista, si muove molto bene Aracri che, lanciato dal collega sulla fascia opposta, non fallisce insaccando sul secondo palo. Prosegue una partita tranquilla, di controllo, fino all’ultimo quarto d’ora, quando i padroni di casa trovano il raddoppio: prima ci prova Pietrobattista che colpisce il palo, poi capitan Catese firma il 2 a 0. Meritevole di nota la prova di un instancabile Buonanno che su quella fascia ha dato veramente tutto, mettendosi in mostra in diverse occasioni. Con questo successo il Ladispoli si porta a quota 4 punti. Un occhio agli altri risultati del girone. Prova negativa per le due capolista Civitavecchia e Nettuno, ancora a digiuno di vittorie la W3 Maccarese e la Polisportiva Cimini, in vetta troviamo in solitaria il Centro Sportivo Primavera che ha liquidato 3-0 l’Anzio. Il Cerveteri vittorioso al Tamagnini di Civitavecchia. Il risultato più clamoroso della giornata è stato probabilmente la sconfitta casalinga del Nettuno, superato di misura da un ottimo Fiano Romano con un goal di Nardecchia. Prova d’orgoglio per l’Unipomezia che supera 2-0 il Quarto Municipio e si rilancia dopo la sconfitta nel derby con l’Indomita Pomezia caduta, invece, sul campo del Vis Sezze. Arrivano i primi punti per la W3 Maccarese che ha pareggiato 0-0 in casa del Campus Eur. Primo punto anche per la Polisportiva Cimini che ha portato a casa un buon 1-1 sul difficile terreno della Boreale. Divertente partita tra Astrea ed Aurelia, termina 2-2 grazie ai goal di Mancini e Castro per i padroni di casa a cui ha risposto la doppietta di Fofi.

A fine partita le parole del capitano dell’Academy, Andrea CATESE, autore del 2-0: “Siamo molto contenti per la vittoria e per come è arrivata, ci voleva dopo due partite dove avevamo raccolto meno di quanto seminato. Per quanto riguarda il gol è stato liberatorio perché ci ha permesso di chiudere la partita e poi perché avevo sbagliato un rigore nel primo tempo nei primi minuti di gioco, sapevo che la partita sarebbe stata lunga e mi sarebbe ricapitata una chance per segnare e nel secondo tempo con l’assist di Pietrobattista fortunatamente mi è arrivata. Da oggi siamo proiettati alla trasferta di Aurelianticaurelio che viene da buoni risultati ed è una squadra che sta segnando molto. La prepareremo bene in settimana col mister per farci trovare pronti domenica”.

Post correlati
CalcioCittàSport

Il Città di Cerveteri passa alla famiglia Lupi, manca solo la firma

Calcio

Champions, sorteggio ottavi finale: Milan-Tottenham, Eintracht-Napoli e Inter-Porto

CalcioSport

Ladispoli e Cerveteri, doppio derby in una settimana

Calcio

Tre goal al Tolfa, è un Borgo San Martino cuore e grinta quello che ha battuto i collinari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.