fbpx
Notizie

Buoni spesa Cerveteri, al via la presentazione delle domande

Dalle 12 di oggi si potranno richiedere i buoni al comune della città etrusca

Buoni spesa Cerveteri, al via la presentazione delle domande –

Dalle 12 di oggi sarà possibile sul sito del comune di Cerveteri iniziare a presentare le domande per ricevere i buoni spesa messi a disposizione grazie agli stanziamenti di Stato e Regione.

Le domande potranno essere presentate collegandosi al sito del Comune di Cerveteri (CLICCA QUI) oppure telefonando ai numeri 0689630220 – 0689630320 – 0689630420 – 0689630209 – 0689630206 – 3294104217

Oggi, lunedì 6 aprile gli operatori risponderanno dalle 12:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 18:00.

A partire da domani, martedì 7 aprile, gli operatori risponderanno tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 14:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

Il sabato e la domenica è possibile invece chiamare il numero 3470883376, attivo dalle ore 09:00 alle ore 14:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

I buoni verranno consegnati direttamente a casa.

Nell’erogazione dei buoni spesa si terrà conto delle condizioni socio-familiari e reddituali del richiedente e si darà priorità ai richiedenti non assegnatari di sostegno pubblico.

Le domande saranno istruite immediatamente e i beneficiari che hanno diritto riceveranno i buoni spesa entro i tre giorni lavorativi successivi.

I buoni spesa saranno consegnati a domicilio e al momento della consegna il beneficiario dovrà firmare il modulo in originale e avere una copia di un documento di identità valido.

I buoni spesa potranno essere utilizzati esclusivamente presso gli esercizi che hanno aderito e che sono indicati sul sito istituzionale dell’Ente.

“Dopo un accurato lavoro, per il quale ringrazio tutta la Giunta, il Segretario Generale, i Dirigenti del nostro Comune e i dipendenti – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – siamo pronti ad erogare i buoni spesa ai cittadini che ne faranno richiesta. L’obiettivo, raggiunto, era quello di consegnare i buoni alle famiglie prima di Pasqua e ci siamo riusciti. Partiamo con uno stanziamento di risorse importante, 250mila euro, perché vogliamo aiutare una fascia più larga possibile di popolazione, per continuare a non lasciare indietro nessuno”.

I prodotti acquistabili includono generi alimentari, medicine, carburante, combustibile per riscaldamenti e ricariche telefoniche. Inoltre per aiutare l’economia cittadina, abbiamo previsto che i buoni siano spendibili non solo nella grande distribuzione ma anche negli esercizi di vicinato.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Incidente a catena in direzione Roma Centro. Aurelia in tilt

Notizie

Rientro, rallentamenti su A12 e statale Aurelia

Notizie

Coronavirus, scendono sotto i 40mila i positivi in Italia

CronacaNotizie

Fiumicino, movida: chiusi tre locali per mancato rispetto norme sul distanziamento

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.