fbpx
Attualità

Brunetta: “Non si uccide lo smart working. Massima autonomia organizzativa agli uffici”

2 Condivisioni

Cade però l’obbligo della soglia minima del 50% dei dipendenti

Brunetta: “Non si uccide lo smart working. Massima autonomia organizzativa agli uffici”

Brunetta: "Non si uccide lo smart working. Massima autonomia organizzativa agli uffici"
Brunetta: “Non si uccide lo smart working”

“Da ieri ho tolto il vincolo dell’obbligatorietà della soglia minima del 50% dello smart working nella Pubblica amministrazione, che era stata introdotta nel passaggio dal lockdown all’emergenza.

Con il processo di riapertura, con le vaccinazioni e con la pandemia che si spera calante, si è ritenuto in sede di governo di dare un segnale alle amministrazioni per accompagnare il percorso di riapertura”.

Lo ha detto – come riporta askanews.it – il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, intervenendo all’evento online “Il cambiamento della Pa”.

“Saranno le amministrazioni – spiega Brunetta – a decidere in progress fino a fine anno come organizzare il lavoro negli uffici stabilendo il numero di dipendenti da collocare in smart working in ragione di tre parametri: produttività, efficienza e customer satisfaction”. “Non si uccide affatto lo smart working, ma lo si libera e si lascia il massimo dell’autonomia organizzativa agli uffici”.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Cerveteri aderisce alla Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Attualità

Fare Verde Civitavecchia partecipa al progetto "Amici del mare"

Attualità

Ladispoli, l'amministrazione al fianco degli agricoltori nella tutela dei loro interessi economici

Attualità

Ladispoli: prorogata al 30 settembre 2021 la scadenza dei documenti di identità

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.