CittàCronacaNotizie

Bracciano, un’assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti

Promotore dell’iniziativa il sindaco Armando Tondinelli. Obiettivo: affrontare il delicato tema del bando pubblicato dall’Università Agraria che mette in locazione i terreni e gli immobili nell’area di Cupinoro

Bracciano, un’assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti –

Bracciano, un'assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti
Bracciano, un’assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti

Il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli ha promosso una assemblea pubblica il prossimo martedì 21 maggio alle ore 16:30 nell’Aula consiliare del Comune di Bracciano per affrontare il delicato tema del bando pubblicato dall’Università Agraria che mette in locazione i terreni e gli immobili nell’area di Cupinoro per la costruzione e gestione di impianti che riciclano rifiuti derivanti dalla raccolta differenziata.

La posizione di Tondinelli, si legge nella nota, è di assoluta contrarietà a questa iniziativa dell’Università Agraria che sostanzialmente porterebbe nel territorio di Bracciano e dintorni una nuova gestione dei rifiuti dopo anni di contestazioni e battaglie da parte di tutta la comunità.

Bracciano, un'assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti
Bracciano, un’assemblea pubblica sulla gestione dei rifiuti

“Un vero e proprio schiaffo alla tutela della salute e dell’ambiente”, ha sottolineato Tondinelli il quale ha invitato all’assemblea pubblica il presidente dell’Università Agraria  e i primi cittadini dei Comuni di Anguillara, Trevignano, Cerveteri, Ladispoli, Manziana e Canale Monterano.

“Mi auguro che partecipino tutti i cittadini e le associazioni – ha concluso il Sindaco Tondinelli – perché questa battaglia non deve avere colori politici. Auspico che anche le opposizioni  si uniscano a noi”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCronaca

Terremoto di magnitudo 8.0 in Perù. Avvertito in tutto il sud America

AttualitàCronaca

E' morto Vittorio Zucconi, aveva 74 anni

Notiziepolitica

Ladispoli, l'amministrazione incontra il centro anziani

CronacaNotizie

Santa Marinella, nella notte investimento ferroviario al chilometro 58

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista