fbpx
 
Città

Bracciano, ordinanza contro petardi, botti e fuochi d’artificio

Crocicchi: “È soprattutto un invito al buon senso, alla responsabilità e alla sensibilizzazione di tutti nel rispetto dei più fragili e delle norme che regolano la convivenza civile”

Bracciano, ordinanza contro petardi, botti e fuochi d’artificio –

Anche a Bracciano firmata l’ordinanza che vieta l’uso di petardi, “botti” e artifici pirotecnici per il periodo dal 31 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023.

Il provvedimento, limitato ai materiali esplodenti, è emesso ai fini della tutela dell’incolumità pubblica, nonché per la sicurezza urbana e per la tutela del patrimonio pubblico e del benessere degli animali.

“È soprattutto un invito al buon senso, alla responsabilità e alla sensibilizzazione di tutti nel rispetto dei più fragili e delle norme che regolano la convivenza civile”, ha dichiarato Marco Crocicchi, Sindaco di Bracciano.

Post correlati
CittàCronaca

Comune di Cerveteri e Multiservizi piantumano venti nuove alberature a Cerenova

AttualitàCittà

Giorno della Memoria, Governo Civico Cerveteri: “Olocausto vergogna dell’umanità”

AttualitàCittà

Ladispoli, Grando: “Mai come quest’anno il Giorno della Memoria deve essere motivo di profonde riflessioni”

AttualitàCittà

Ladispoli: servizio civile anche all'oratorio Don Bosco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.