fbpx
Cittàpolitica

Bracciano, licenziamenti Tekneco. La posizione del comune

34 Condivisioni

Il sindaco Tondinelli: “siamo dispiaciuti per i licenziamenti ma l’Ente non è autorizzato a entrare nel merito”

Bracciano, licenziamenti Tekneco. La posizione del comune – la nota stampa:

“Il Comune di Bracciano non intende interferire nei rapporti tra Tekneko e il proprio personale dipendente – chiarisce subito il Sindaco Armando Tondinelli – siamo dispiaciuti per i licenziamenti ma l’Ente non è autorizzato a entrare nel merito di rapporti privatistici. Il disastroso capitolo della Bracciano Ambiente – ha proseguito Tondinelli –  ci serva sempre da lezione: all’epoca il Comune era tenuto al controllo essendo la Bracciano Ambiente una Municipalizzata ma il PD e tutte le forze di maggioranza rimasero in silenzio rispetto a 21 licenziamenti che vennero fatti. Deve essere chiaro che prima dell’avvento di Tekneko, la fallimentare Bracciano Ambiente, rea di aver indebitato le tasche pubbliche del Comune, dava 15 mila euro l’anno per premi di produzione ai dirigenti con il misero risultato del 36% per cento di differenziata raggiunta. Adesso chi strilla è la stessa compagine che non mosse un dito quando poteva agire. Questa amministrazione, all’ingresso di Tekneko, ha invece fatto in modo che fossero salvaguardati tutti i posti di lavoro dei dipendenti, assicurandosi che in quella fase transitoria non venisse effettuato alcun licenziamento.

Adesso, a distanza di tempo, la società che è tenuta a garantire efficienza nell’operato e a rispettare l’appalto di servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana a Bracciano può e deve prendere decisioni in autonomia per cui l’Ente, ripeto, non intende interferire. Abbiamo richiesto dei tavoli per conoscere l’andamento dell’attività – ha concluso il Sindaco – e ci interessiamo costantemente del servizio sul territorio. Dal 2018, con l’avvento della nuova società, la differenziata ha toccato nel mese di giugno oltre l’80 per cento”.

34 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Civitavecchia, frana a Tuscania sulla conduttura di Medio Tirreno

CittàNotizie

Ladispoli, lunedì riprende la scuola in presenza senza deroghe

CittàCronaca

Dramma a Lanuvio, 5 morti a causa del monossido di carbonio

Città

Santa Marinella, il Comune vuole riprendersi il porto della città

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.