fbpx
 
Città

Bracciano: dal 19 al 21 luglio torna “Arte e Mestieri”

Torna ARTI E MESTIERI, l’evento che fa vivere lo spirito medievale: dal 19 al 21 Luglio siete tutti invitati per le vie del centro storico di Bracciano, tra cortei storici, spadaccini, buffoni di corte e sbandieratori. 

Venerdì, la Cena con i nobili aprirà i festeggiamenti. Sabato e domenica, gare di tiro alla fune, al ferro e con l’arco animeranno il Palio dei Rioni, che premierà il rione vincitore. Botteghe di antiche arti e mestieri, rievocazioni storiche e stand gastronomici che faranno immergere adulti e bambini nella suggestiva atmosfera del borgo medievale. Di seguito le dichiarazioni dell’amministrazione e degli organizzatori.

Marco Crocicchi, Sindaco di Bracciano

“L’amministrazione comunale ha voluto realizzare un calendario di eventi estivi con il coinvolgimento e la collaborazione attiva di tutte le realtà che rappresentano soggetti vivi del tessuto sociale e della comunità. Fortunatamente a Bracciano questo compito è semplice: Arti e Mestieri rappresenta un evento maturo, strutturato, molto apprezzato e che attira visitatori di prossimità e non solo cittadini, e, contemporaneamente è diventato un appuntamento che parla del paese e di alcune sue peculiarità. Il comune di Bracciano ha promosso l’incontro di diverse realtà Braccianesi, attive ed amanti della propria città.”

Maddalena Coletta, Assessore al Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico.

“Arti e Mestieri rappresenta un appuntamento consolidato, un classico potremmo dire, nel panorama degli eventi di Bracciano. Il motivo di questa affermazione è da ricercarsi nella qualità degli eventi proposti e nella scelta di un format che, arricchendosi ogni anno, ha saputo coinvolgere più fasce di utenza: Braccianesi e non, adulti e giovani, appassionati di rievocazione storica, turisti del patrimonio storico naturalistico del Lazio. E’ su queste piattaforme che si possono creare sinergie col tessuto produttivo e il format dell’evento può diventare volano per l’intera comunità.”

Corrado Milito, Presidente DMO BELTUR – Lakes of Rome, Borghi e Laghi della Tuscia Romana. 

“La nostra DMO (Destination Management Organization) è nata per promuovere il territorio BELTUR – Lakes of Rome, Borghi e Laghi della Tuscia Romana e dei Monti Sabatini come un’unica destinazione turistica, valorizzando la grande offerta in tema di arte, natura e sport nei Comuni di Bracciano, Anguillara Sabazia, Manziana, Oriolo Romano e Trevignano Romano e nel Parco di Bracciano-Martignano.

Per questo, insieme ai nostri partner Istituzionali, sosteniamo operatori ed enti del territorio nello sviluppo di un’offerta turistica e di eventi che siano sostenibili e inclusivi, e che valorizzino il nostro patrimonio culturale, naturale, artistico e di prodotti.

Arti e Mestieri – Bracciano Medievale rappresenta di sicuro un’opportunità, in un filone tematico di attività ed esperienze da far crescere ancora negli anni, in sempre maggiore sinergia tra quanti lavorano per lo sviluppo della nostra destinazione”.

Compagnia del Castello, organizzatori:

“Questo evento non solo celebra la nostra storia, ma speriamo anche possa fungere da catalizzatore per future iniziative sempre più significative e coinvolgenti per i nostri cittadini. Attraverso la rievocazione dei mestieri antichi che hanno plasmato il nostro passato, ci avviciniamo a una comprensione più profonda delle nostre radici, che ci hanno guidato fino a oggi. Desideriamo esprimere la nostra sincera gratitudine al comune di Bracciano per averci concesso l’opportunità di organizzare questa manifestazione.”

Post correlati
CittàCronaca

Santa Marinella, l'area dell'ex fungo gratuita per i residenti del centro storico

Città

Tre nuovi agenti per la Polizia Locale di Cerveteri

Città

Appuntamento con la storia di "Ladispoli"

CittàUncategorized

Carenza acqua a Ladispoli, il Sindaco incontra Acea Ato2

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.