fbpx
 
CittàCronaca

Bimbo di tre giorni morto soffocato dalla madre, il papà: “Stremata e lasciata sola”

Tragedia all’ospedale Pertini. Il padre del piccolo: “Hanno preteso che gli cambiasse il pannolino da sola. Ma lei non si reggeva in piedi”

Bimbo di tre giorni morto soffocato dalla madre, il papà: “Stremata e lasciata sola” –

Bimbo morto soffocato madre

Stava allattando suo figlio quando stremata si è addormentata senza che nessuno, nel reparto, andasse a riprendere il bambino. Il corpo del piccolo è stato poi notato da una infermiera quando ormai era troppo tardi.

È la tragedia che si è consumata all’ospedale Pertini di Roma.

“Hanno anche preteso che gli cambiasse il pannolino da sola. Ma lei non si reggeva in piedi”. A raccontare la storia è il papà del piccolo. La moglie, come raccontato dall’uomo a Il Messaggero, era stremata con un travaglio durato 17 ore.

Bimbo di tre giorni morto soffocato dalla madre, il papà: “Stremata e lasciata sola”

Secondo il racconto dell’uomo la donna avrebbe chiesto di portare il neonato al nido per poter riposare qualche ora, ma le sarebbe stato concesso. “Molte donne sono lasciate sole nei reparti anche a causa delle restrizioni anti covid. I protocolli andrebbero rivisti”, ha raccontato ancora l’uomo.

Sulla vicenda stanno ora indagando gli agenti di Polizia che hanno sequestrato le cartelle cliniche. Identificato anche il personale in servizio quando si è consumata la tragedia.

Gli investigatori dovranno ora capire perché il neonato sia rimasto accanto alla madre senza che nessuno se ne accorgesse.

Intanto i magistrati hanno disposto l’esame autoptico sul corpicino del bimbo.

Post correlati
Cronaca

Civitavecchia, la Guardia di Finanza ferma 4 pescatori abusivi in possesso di 8.000 ricci di mare

CittàNotizie

San Valentino, regali perfetti per lei e per lui by Lo Scrigno Ladispoli

AttualitàCittà

Ladispoli: le farmacie comunali aderiscono alla settimana della raccolta del farmaco

AttualitàCittà

Civitavecchia: Patrizia Piscitello e la sua Compagnia della Bellezza al Festival di Sanremo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.