Ospiti

Bagaglio a mano gratuito, Maselli: “giustizia è fatta”

2 Condivisioni

Il consigliere regionale gioisce

Una buona notizia per chi viaggia in aereo!! Portare il bagaglio a mano è un diritto dei passeggeri e non può essere considerato un servizio a pagamento aggiuntivo. Lo ha stabilito l’Antitrust che ha multato sia la Ryanair (3 milioni di euro) che Wizz Air (1 milione di euro) per aver ingannato i consumatori sul prezzo del biglietto. Infatti le due compagnie, per portare a bordo il classico trolley, chiedono un supplemento variabile tra i 5 e i 25 euro!!! Adesso, oltre a pagare la multa, dovranno entro 60 giorni ottemperare a quanto deciso. Direi che giustizia è fatta……sperando sempre che non s’inventino qualche altra furbata a danno degli utenti………

Lo comunica il consigliere regionale Massimiliano Maselli

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Ladispoli, Piazza Almirante: una Città dalla memoria ormai a corrente alternata.

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Torrimpietra, incidente allo svincolo dell'Aurelia. Lunghe code in direzione Civitavecchia

AttualitàCittàCronacaOspitipolitica

Santa Marinella: edilizia agevolata. Il Paese Che Vorrei chiede collaborazione tra Regione e ATER

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Sparatoria in Olanda, almeno un morto. Possibile terrorismo?

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista