fbpx
 
CittàIstruzioneSalute

Babbo Natale fa scalo al Bambino Gesù di Palidoro

I bambini della Corrado Melone hanno allietato la giornata dei piccoli pazienti del Bambino Gesù di Palidoro

La maestra Anna Maria ed i suoi “pesciolini”, di 3 e 4 anni della sezione D dell’Istituto Comprensivo “Corrado Melone” di Ladispoli, hanno voluto donare musica ed allegria ai bambini ospiti dell’Ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Palidoro. Hanno così girovagato per i negozi della città raccogliendo doni da genitori e negozianti, hanno chiesto al Sindaco un mezzo di trasporto, hanno scritto a Babbo Natale chiedendogli di andare con loro e sono partiti alla volta di Palidoro allo scopo di portare almeno un po’ di felicità a chi ne ha più bisogno, riuscendo a far sorridere più di un bambino in quell’ospedale.

Questa mattina era stato avvistato sorvolare la nostra Capitale e intorno alle 11,30 ha fatto la sua comparsa nella ludoteca dell’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Palidoro! I bambini della sezione D della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo “Corrado Melone” hanno vestito i panni dei folletti di Babbo Natale ed hanno animato la mattinata intonando canti e coinvolgendo i piccoli pazienti, genitori e personale tutto in balletti natalizi. Il vecchio Babbo ha voluto regalare un raggio di Natale ai bambini accorsi donando loro dolcini e tanti ausili didattici per la ludoteca.

Intervistato il nostro vegliardo ha dichiarato: ”oh oh ohoooo! Oggi per me è Natale! Ho adorato trascorrere quest’ora con i piccoli pazienti dell’ospedale e con i loro genitori. Vado via con il cuore traboccante di emozione e di gioia. Voglio ringraziare il Sindaco Grando, la dottoressa Triglia e tutto l’ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, la professoressa Stefania Pascucci vice preside dell’I.C. “Melone”, le insegnanti e soprattutto i meravigliosi bambini della sezione D! Ma ora è tempo che riprenda il mio viaggio! Oh oh ohooo…” Con queste magnifiche parole Babbo Natale con gli occhi illuminati dalla felicità si è congedato lasciandoci la grande gioia di averlo visto all’opera attorniato dalla commozione di tanti bambini e il compito di dire grazie a chi ha contribuito a rendere questa mattina veramente speciale: grazie al Preside Agresti, grazie alle sezioni dell’infanzia dell’I.C. Melone, grazie ai bambini e ai genitori della sezione D, grazie ai commercianti amici che ci hanno sostenuto, ma il più grande ringraziamento va all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” e al meraviglioso personale che ogni giorno lavora strenuamente e con amore per condurre, sostenere e aiutare i piccoli pazienti.

Post correlati
Città

Ladispoli, l'Istituto Alberghiero in visita al T.A.R. del Lazio

Città

Santa Marinella, celebrata la giornata della memoria

CittàCronaca

Santa Marinella, firmato l'atto di acquisto del terreno in zona Quartaccia

CittàNotizie

Ladispoli: Grando revoca le deleghe all'assessore Foschi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.