fbpx
 
CittàSport e Salute

Atletica, Fiumicino: grande partecipazione alla seconda edizione dello “Staffettone, 5000 e Salto in Alto di Natale”

Atletica, Fiumicino: grande partecipazione alla seconda edizione dello “Staffettone, 5000 e Salto in Alto di Natale”

Venti società partecipanti, oltre 40 atleti e atlete di tutto il centro Italia e 150 piccoli campioni della scuola di atletica. Sono da record i numeri della seconda edizione dello “Staffettone, 5000 e salto in alto di Natale”, organizzata ieri 17 dicembre nella bella cornice della pista di atletica dello stadio Vincenzo Cetorelli di Fiumicino.

La giornata organizzata dall’Asd Atletica Villa Guglielmi con il patrocinio del Comune di Fiumicino si è svolta sotto l’egida della Fidal e della Uisp, l’unione italiana sport per tutti.

Fin dalle prime ore del mattino la pista si è popolata di runners provenienti da tutto il centro Italia per la gara di fondo dei 5000. Una sfida avvincente, suddivisa in tre serie, che quest’anno ha visto primeggiare per la classica assoluti Louaty Jean Diomande classe 1998, della I loveRun Athetic Terni, in 15:42.25. Atleta originario della Costa D’Avorio, arrivato in Italia a 14 anni. Laureato da poco in scienze infermieristiche è iscritto a medicina. Un esempio di integrazione che fa bene al nostro Paese. Secondo posto per Danilo Martin del GSBR in 15:48.84. Terzo gradino del podio per Federico Canali della ASD Atletica Futura Roma in 15:57.29. In campo femminile grande prova dell’atleta di casa Cecilia Flori, della ASD Atletica Villa Guglielmi in 18:26.34 che ha superato Silvia Nasso della Tirreno Atletica Civitavecchia che ha concluso in 18:42.33 e Tatjana Mele della Asd Ostia Track  ‘n Field in 21:29.76. Protagonista anche il Salto in alto con la partecipazione delle categorie giovanili.  Subito dopo lo stadio Vincenzo Cetorelli si è animato grazie ai circa 150 ragazzi e ragazze dell’Asd Atletica Villa Guglielmi grazie allo Staffettone di Natale. Una ormai classica sfida a staffetta tra giovani campioni che divisi per squadre ha visto partecipare tutti gli iscritti dai 6 ai 18 anni. Un vero e proprio spettacolo per i tanti presenti sugli spalti che hanno potuto ammirare i futuri campioni. A cimentarsi nelle prove anche i più piccoli di 5/6 anni di età con giochi a circuito guidati dai tecnici dell’Asd Atletica Villa Guglielmi.

“Ancora una volta l’Atletica è punto di riferimento per Fiumicino. Tantissimi atleti – ha commentato il presidente dell’ASD Atletica Villa Guglielmi, Ludovico Nerli Ballati – hanno riempito la pista del Cetorelli  in una giornata di grandi prestazioni sportive, partecipazione e divertimento. E’ stato il nostro modo per salutare il 2022 e dare appuntamento per un nuovo anno ricco di soddisfazioni e sport per tutte e tutti”. 

Post correlati
CittàIstruzione

Ladispoli, il Grana Padano all’Alberghiero con Paolo Parisse

CittàEconomia

La valorizzazione dell’olio EVO e dei territori parte da Fiumicino

Città

Santa Marinella, al via la riqualificazione dell’ecocentro

CittàCronaca

Bracciano, scontro tra due vetture: i vvf estraggono 4 persone dalle lamiere

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.