fbpx
Notizie

Anche Santa Marinella e Follonica nel film “Odio l’estate”

7 Condivisioni

La pellicola di Aldo, Giovanni e Giacomo girata oltre che in Puglia anche nella Perla del Tirreno

Anche Santa Marinella e Follonica nel film “Odio l’estate” –

Il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, “Odio l’estate” è stato girato oltre che in Puglia, anche a Santa Marinella e Folloncia.

Anche Santa Marinella e Follonica nel film "Odio l'estate"
Anche Santa Marinella e Follonica nel film “Odio l’estate”

Le due perle del Tirreno, divise da un centinaio di chilometri, ancora una volta riescono ad attirare registi e produttori  per la qualità   del territorio, il mare e la natura.

La storia parla di tre padri di famiglia, ognuno con i propri propri problemi quotidiani e scheletri nell’armadio: Aldo è il classico fannullone sempre a casa dal lavoro per malattia, ha tre figli (di cui il più grande, Salvo, è finito da poco a processo per furto di motorino), un cane di nome Brian ed è sposato con Carmen, talmente innamorata di lui da passare sopra ai suoi difetti; Giovanni è infelicemente sposato con Paola ed ha una figlia, Alessia, entrambe portate allo sfinimento della sua pignoleria, ed è il proprietario del Storti & Figli, un negozio di calzature che ha deciso di chiudere per mancanza di clienti, il tutto all’oscuro della famiglia; Giacomo, invece, è un dentista di tutto rispetto (nominato anche “Dentista dell’anno 2014”), sposato con Barbara, una donna sempre ansiosa e arrabbiata col mondo, ed ha un figliastro, Ludovico, ma all’insaputa di entrambi è appena uscito da una lunga causa legale con un paziente a cui ha provocato una grave menomazione.

Fa.No.

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, chiuso ristorante per casi Covid. Grando: "Ordinanza valida fino all'esito delle indagini epidemiologiche"

Notizie

Ladispoli, Grando: «Nessuna zona rossa, ma non escludo nulla»

Notizie

Ladispoli, gli studenti contro la riduzione dei posti in sala lettura

Notizie

Coronavirus: 16 casi a Ladispoli e a Cerveteri, un morto ad Anguillara

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.