fbpx
 
Città

Allumiere. Al confine col Faggeto scoperto il nido di una famiglia del bosco

L’incontro durante i lavori di riattivazione dell’illuminazione pubblica lungo la Braccianese Claudia

Allumiere. Al confine col Faggeto scoperto il nido di una famiglia del bosco –

Casa Dolce Casa per una particolare famigliola incontrata quest’oggi sulla Braccianese Claudia al confine col Monumento Naturale del Faggeto ad Allumiere.

Una casa un po’ diversa da quella che ci si aspetterebbe per un’intera famiglia di scoiattoli che ha deciso di nidificare in cima ad uno dei pali della pubblica illuminazione lungo la strada.

A scovare il nido, Carlo Mazzalupi, mentre era intento a riattivare l’illuminazione pubblica in quel punto.

La scoperta dimostra che nel bosco del faggeto abitano ancora gli scoiattoli.

“Per il momento – spiega il sindaco di Allumiere, Antonio Pasquini – abbiamo deciso di non intervenire sul palo e di lasciare lì in pace la famiglia di scoiattoli, poi quando se ne andranno lo sistemeremo. È veramente una scena che ci ha riempito di tenerezza e di gioia”.

Post correlati
Città

Santa Marinella, Passeggiata Salutare in occasione della Giornata della Terra

Città

Il progetto di Marevivo “Nauticinblu” al Calamatta di Civitavecchia

CittàCronaca

Ladispoli piange la scomparsa di Sergio Bitti. Il cordoglio del sindaco Grando

Città

Gli studenti di Treviri partecipano alla IX Edizione del “Festival dei giovani” a Gaeta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.