fbpx
Notizie

4 giugno 1944, Sassoli: “Roma finalmente gioì”

16 Condivisioni

Il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli ricorda una delle tappe più importanti della Seconda Guerra Mondiale, la liberazione di Roma

di Marco Di Marzio

4 giugno 1944, la liberazione di Roma

Affida a questa breve nota il suo pensiero ad uno degli eventi più importanti della Seconda Guerra Mondiale, che riguarda da vicino l’Italia. Il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli ha voluto oggi, 4 giugno, infatti ricordare la liberazione di Roma con queste parole: “Non più tetre, lugubri adunate di regime, ma feste gioiose all’arrivo degli americani. Spazzato via il nazifascismo, Roma, liberata, quel giorno finalmente gioì.” La storia per non dimenticare.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, Teatro Vannini disponibile per l'utilizzo sportivo

Notizie

Cerveteri, chiusura "G. Cena": i genitori chiedono un tavolo di confronto

Notizie

«Corrado Melone Ladispoli, il 28 si parte col tempo pieno con o senza la Cir»

Notizie

Monopattini elettrici, ADUC: "Sarà il caso di rivedere le norme di guida e di circolazione?

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.