fbpx
Informasalute

Vaccini, D’Amato: “Parlamento indichi classi priorità”

4 Condivisioni

Vaccini, D’Amato: “Parlamento indichi classi priorità”

“Dopo la raccomandazione di AIFA circa la consigliabilità delle classi di età del vaccino AstraZeneca è necessario che le Regioni siano messe presto nelle condizioni di avere una chiara indicazione circa le priorità e l’aggiornamento del Piano strategico nazionale. Su questo tema occorre la massima trasparenza e una scelta uniforme a livello nazionale. Paradossalmente, il combinato disposto tra la raccomandazione di AIFA e i ritardi nelle consegne dei vaccini, rischia di creare una situazione di rallentamento proprio nelle fasce di popolazione più a rischio, anziani, patologie croniche e oncologiche. Se si accettasse tale raccomandazione avremmo tutta una fascia di età tra i 60 e gli 80 anni che non sarà possibile vaccinare già dai prossimi mesi”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Informasalute

Covid: l'Unione Europea spinge per il passaporto vaccinale

AttualitàInformasalute

Vaccino over 80, nel Lazio già 94000 prenotazioni

EvidenzaInformasaluteNotizieOspiti

Ladispoli, arriva il dentista digitale: la tecnologia che cura i denti

EvidenzaInformasaluteNotizie

Daniele Segnini: 3 milioni di donne in Italia soffrono di Endometriosi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.