fbpx
 
CittàCronaca

Un biacco negli spogliatoi della clinica. Intervento dell’etologo Lunerti

“Stavolta l’ha fatta grossa il nostro affezionato amico biacco, probabilmente inseguito dal gatto di quartiere si rifugia nello spogliatoio dei medici della prestigiosa clinica Parioli di Roma scatenando il panico nel personale che prontamente riesce però ad intrappolarlo nella stanza chiudendo la porta”.

A raccontarlo è l’etologo Andrea Lunertì sul proprio profilo social.

“Sul posto sopraggiungono tempestivamente i carabinieri del comando di piazza Bologna che piantonano i locali in attesa del nostro arrivo. Per niente intimorito e totalmente inconsapevole dei nostri buoni propositi non si è lasciato catturare facilmente, attaccando ripetutamente e sferrando potenti morsi tanto da restare intrappolata la mandibola in una ciabatta sanitaria. Tornerà presto libero in ambiente naturale, ovviamente lontano dai centri abitati”.

Sei vuoi vedere le immagini della cattura clicca qui sotto https://vm.tiktok.com/ZGeX8Vc7k/

Post correlati
Città

Marina di San Nicola, in via Tre Pesci arriva l’area pedonale

CittàCronaca

A12: chiuso stanotte lo svincolo di Santa Severa - Santa Marinella

AttualitàCittà

Week end alla scoperta di Castrum Novum

CittàCronaca

Lutto in casa città di Cerveteri, è morta la mamma del dirigente Massimo Zanni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.