fbpx
 
AttualitàCittà

Turismo, Dionisi (Unindustria): “Settore centrale per lo sviluppo del litorale nord del Lazio”

Turismo, Dionisi (Unindustria): “Settore centrale per lo sviluppo del litorale nord del Lazio”

“Il turismo è un comparto centrale nelle politiche di sviluppo del litorale nord del Lazio. Lo avevamo affermato già nel 2020 nel nostro “Piano Strategico per lo Sviluppo”, lo abbiamo confermato contribuendo a costituire e a sviluppare la Dmo Etruskey, che oggi rappresenta un esempio virtuoso e un precedente da seguire in tema di collaborazione pubblico privato per lo sviluppo del territorio”. Lo ha dichiarato Cristiano Dionisi, Presidente di Unindustria Civitavecchia, a margine dell’evento “Unica identità, unica rete, unica destinazione: strategie per lo sviluppo”, organizzato dalla Dmo presso la sede dell’Autorità portuale di Civitavecchia.

Turismo, Dionisi (Unindustria): "Settore centrale per lo sviluppo del litorale nord del Lazio"
Turismo, Dionisi (Unindustria): “Settore centrale per lo sviluppo del litorale nord del Lazio”

“Questa partnership rappresenta un esempio virtuoso e un precedente da seguire in tema di collaborazione pubblico privato per lo sviluppo del territorio. Uno degli obiettivi che dobbiamo porci è quello di superare la frammentazione dell’offerta che ci contraddistingue ed elevare le competenze, che sono il cuore pulsante di un’accoglienza integrata e digitale. Attraverso il lavoro di coordinamento della Dmo, e con un processo che necessariamente deve stabilizzarsi e potenziarsi negli anni, l’Etruria meridionale potrà finalmente posizionarsi come un hub turistico di percorsi dedicati, valorizzando il ruolo che hanno i due siti Unesco, le località del litorale e quelle della bassa Tuscia”.

Post correlati
CittàCronaca

Andrea Ferlini, sabato le esequie del giovane di Valcanneto

Cittàpolitica

Protesta degli agricoltori, Gubetti: "Cerveteri al vostro fianco"

Cittàpolitica

Zito (PD Cerveteri): "Al fianco degli agricoltori per difendere il nostro futuro"

Attualitàpolitica

Cerveteri, i trattori "conquistano" il Granarone

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.