fbpx
CronacaNotizie

Tromba d’aria a Fiumicino, perde la vita una donna

Il vento ha provocato un incidente alla sua vettura, sbalzata dalla carreggiata in via Coccia di Morto

Tromba d’aria a Fiumicino, perde la vita una donna

“Questa notte una tromba d’aria violentissima ha ucciso una ragazza di Focene che era uscita per comprare le sigarette.
La violenza della tromba d’aria ha sollevato l’auto che viaggiava su via Coccia di Morto sbattendola prima sul guard rail, poi oltre il canale di bonifica sfondando la staccionata della pista ciclabile e, infine, contro la rete dell’area aeroportuale. Ora l’auto, che ha sfondato anche la rete della recinzione, è dentro il sedime aeroportuale.

Per la giovane donna, purtroppo, non c’è stato nulla da fare e il suo corpo è stato portato all’obitorio per gli accertamenti necessari.
Appresa la notizia, questa mattina all’alba, mi sono subito recato a Focene, dove ho potuto incontrare i genitori della ragazza, comprensibilmente affranti dal dolore. A loro e a tutti quelli che la conoscevano va il mio più caloroso abbraccio e la mia più sincera vicinanza per la tragedia che li ha colpiti.

Tromba d'aria a Fiumicino, perde la vita una donna
Tromba d’aria a Fiumicino, perde la vita una donna

La tromba d’aria che ha colpito Focene intorno alle 2.15 ha fatto moltissimi altri danni colpendo una ventina di case circa. Una di queste è stata completamente distrutta. Ci sono alberi divelti, calcinacci, recinzioni abbattute, auto danneggiate ovunque.

Una situazione gravissima: sembra un teatro di guerra. Prima di tutto per quello che è successo alla povera ragazza e poi per i tantissimi danni. In questo momento, insieme agli assessori, ai vigili e alla Protezione civile, stiamo facendo dei sopralluoghi per verificare nel dettaglio la situazione.

Vi aggiorneremo nelle prossime ore”.

Così il Sindaco Montino in una nota social. Il maltempo ha causato danni in tutta la provincia di Roma e anche nella capitale.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Domenica 15 dicembre presentazione del secondo volume di “Ladispoli – Un lungo viaggio nel tempo"

Notizie

Rinnovamento Cerveteri: "illuminazione assente a Marina di Cerveteri"

Notizie

Università Agraria di Bracciano "No a strumentalizzazione su emergenza rifiuti Roma"

NotizieSport

Calcio, Rendina lascia il Borgo San Martino, domani l'annuncio del sostituto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?