fbpx
 
CittàSport e Salute

Trofeo di Ladispoli, sfida velocissima il 26 febbraio

Tutto pronto per la seconda edizione del memorial “Roberto Minisini”

Il prossimo 26 febbraio torna il Trofeo Città di Ladispoli. La sfida laziale sui 10 km, che tanto successo ha riscosso nella passata edizione entrando a far parte del calendario nazionale Fidal, torna per confermarsi una delle prove sulla distanza più veloci in Italia. Merito di un percorso completamente pianeggiante, quasi interamente asfaltato a eccezione di un breve tratto in sterrato di 400 metri da ripetere due volte.

Un tracciato ad anello, con partenza e arrivo in Via Corrado Melone davanti al Parco di Palo. Chi raccoglierà l’eredità di Luca Parisi (Atl.La Sbarra) e Chiara Carnicelli (Athl.Vaticana) vincitori della passata edizione? La sfida del litorale romano è considerata uno dei grandi eventi sulla distanza di questa prima parte dell’anno e i tempi ottenuti dimostrano che bisogna davvero correre forte per emergere, soprattutto se il vento darà una mano ai contendenti spirando in senso favorevole alla direzione di marcia.

Trofeo di Ladispoli, sfida velocissima il 26 febbraio
Trofeo di Ladispoli, sfida velocissima il 26 febbraio

La gara prenderà il via alle 9:30. Al servizio informatico di Tds, che provvederà alla redazione delle classifiche, sono già arrivate tantissime iscrizioni, ma c’è ancora tempo per aderire fino al 26 febbraio. Il costo è di 15 euro. Si potrò altrimenti scegliere l’opzione non competitiva, pagando 10 euro con il pacco gara o 7 senza.

Il ritiro dei pettorali potrà essere effettuato al sabato di vigilia presso i negozi LBM Sport in Via Tuscolana 187A a Roma dalle 10:00 alle 16:00 o Professione Ciclismo, in Via Settevene Palo 33 a Ladispoli dalle 17:00 alle 19:30. Altrimenti presso i tavoli della segreteria alla partenza fino alle ore 9:00. Sono previsti premi per i primi 3 arrivati uomini e donne e per i primi 5 di categoria. Ricchi rimborsi spese per le società con più arrivati al traguardo. Ladispoli attende l’arrivo di frotte di appassionati, per dimostrare tutto il suo fascino anche lontana dal classico periodo balneare. Per informazioni: Gruppo Millepiedi Ladispoli, tel.328.8437343, [email protected]

Post correlati
CittàCultura

Ladispoli, "Mi volevi affondare": oggi su Spotify il primo singolo di Albasax

CittàNotizie

Viabilità, da oggi limite a 30 km/h su alcuni tratti della Settevene Palo, Strada Provinciale Statua e sulla Braccianese

CittàCronaca

Gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli in visita al ghetto di Roma

CittàCronaca

Civitavecchia: a fuoco casetta di legno al mercato di piazza XXIV Maggio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.