fbpx
 
Attualità

Trevignano, per la Santa Sede non c’è stata alcuna apparizione

Trevignano, per la Santa Sede non c’è stata alcuna apparizione –

Trevignano, per la Santa Sede non c’è stata alcuna apparizione

Dopo il vescovo di Civita Castellana, ora anche il Dicastero per la dottrina della fede mette la parola fine alle presunte apparizioni della Madonna a Trevignano, riconoscendo pienamente valido il decreto del vescovo locale, emesso il 6 marzo 2024.

Validità «sia per quanto riguarda il giudizio ivi espresso (constat de non supernaturalitate) sia per le disposizioni indicate nei punti a-d».

Dunque, nessun evento soprannaturale si è verificato a Trevignano, conferma il Dicastero che nel contempo conferma il divieto ai sacerdoti «di celebrare i Sacramenti o guidare atti di pietà popolare in modo tale da connettere entrambi in modo diretto e indiretto, con gli eventi di Trevignano» (il punto “a” cui fa riferimento la nota del Dicastero).

Ugualmente i fedeli (punto “d”) «devono astenersi dall’organizzare e partecipare a incontri privati o pubblici – ad esempio momenti di preghiera o catechesi – che diano per certa e indubitabile la verità sovrannaturale degli eventi di Trevignano».

Post correlati
AttualitàCronaca

Presentato il bando per l'economia circolare delle imprese: 30 milioni di euro a favore di processi produttivi sostenibili

AttualitàCronaca

ASL Roma 4, al via il progetto "Un mare di inclusione"

AttualitàCronaca

Servizi di prevenzione e controlli della Polizia di Stato in ambito ferroviario. Il bilancio del fine settimana

Attualità

Due Casette, successo per la Sagra del Melone 2024: anche Ladispoli risponde presente

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.