fbpx
CittàNotizie

Trasporti, sciopero nazionale mercoledì 24 e venerdì 26 luglio

5 Condivisioni

” Questo non è uno sciopero contro i due partiti al Governo, ma è uno sciopero politico contro l’immobilismo”

Trasporti, sciopero nazionale mercoledì 24 e venerdì 26 luglio-

Nuovo sciopero in vista per il settore trasporti nei giorni 24 e 26 luglio.

Mercoledì 24 luglio incroceranno le braccia i lavoratori del trasporto pubblico locale e del settore ferroviario.

Venerdì 26 luglio, invece, a incrociare le braccia saranno i dipendenti del trasporto aereo.

L’agitazione è stata annuciata da Stefano Malorgio, Salvatore Pellecchia e Claudio Tarlazzi, segretari generali rispettivamente di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.

Trasporti, sciopero nazionale mercoledì 24 e venerdì 26 luglio
Trasporti, sciopero nazionale mercoledì 24 e venerdì 26 luglio

“Il Paese e i lavoratori dei trasporti hanno bisogno di regole, pianificazione e programmazioni – ha dichiarato Tarlazzi -. Siamo uniti per vincere la battaglia che abbiamo iniziato con gli scioperi nazionali di maggio scorso.

“Questo non è uno sciopero contro i due partiti al Governo, ma è uno sciopero politico contro l’immobilismo “

“Senza trasporti moderni ed efficienti, con tutti i lavoratori tutelati dai Ccnl, questo Paese non potrà ripartire”.

“Per la prima volta nella storia più recente – ha affermato Malorgio – il Governo che si contraddistingue per l’assenza di risposte strategiche, non ha mai convocato le organizzazioni sindacali e lo ha fatto solo per sporadici incontri per la gestione delle singole crisi”.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

DPCM, chiusura palestre, piscine e centri sportivi. I gestori "Scelta incomprensibile"

Notizie

Nuovo DPCM, Pascucci: "Non comprendo alcune misure, ma ce la faremo"

Notizie

DPCM, Il Cinema Moderno non ci sta: "Come sempre penalizzate le sale"

Notizie

Nuovo DPCM: Conte in diretta alle13:30

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.