fbpx
 
AttualitàCittà

Tra caro bollette e covid a Fiumicino prosegue la raccolta di beni di prima necessità

Venerdì 28 e sabato 29 ottobre la Misericordia ha organizzato una raccolta straordinaria nei pressi della Conad al parco commerciale Da Vinci

Tra caro bollette e covid a Fiumicino prosegue la raccolta di beni di prima necessità
Jpeg

Tra caro bollette e covid a Fiumicino prosegue la raccolta di beni di prima necessità –

Prima il lockdown, poi le restrizioni imposte dai Governi, ora c’è anche il caro prezzi e così molte famiglie, ancora oggi, non sono in grado di mettere insieme il pranzo con la cena.

Per questo motivo la Misericordia di Fiumicino ha deciso di intensificare il servizio di distribuzione di beni di prima necessità.

E proprio in quest’ottica i volontari hanno deciso di organizzare per venerdì 28 e sabato 29 ottobre una raccolta straordinaria nei pressi della Conad di parco Da Vinci, presso l’Md di via Amico Bignami a Fiumicino e presso il Todis di via Formoso a Fiumicino.

E dal Comune lanciano l’appello: “Invitiamo chiunque avesse la possibilità di farlo a contribuire alla raccolta. I dettagli degli orari saranno comunicati a breve sulla pagina Facebook della Misericordia”.

Post correlati
CittàNotizie

A12 Roma – Civitavecchia: chiusa Civitavecchia Sud per una notte

CittàSport

Calcio, Accademy Ladispoli arruola Teti e Salvato

Città

Civitavecchia, Guardia Costiera: 200 studenti per un flash mob

Città

IC Marina di Cerveteri presenta l’Offerta Formativa alle famiglie

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.