Città

Tolfa: I Servitori dell’arte portano in scena “La buonanima di mammà”

Al teatro Claudio il 29 Marzo

Dieci anni di attività, dieci anni di sincero amore servile per l’arte, che da Ladispoli (RM) si è esteso a macchia d’olio nella regione Lazio, prima, toccando numerose città d’Italia, in seguito.
Ecco tracciato il profilo de “I Servitori dell’Arte”, Associazione Culturale, nonché Compagnia teatrale che, capitanata da Manuel D’Aleo, è un faro di attività creative all’interno dell’attuale contesto culturale- artistico.

Dopo un successo che negli anni è andato crescendo, portando in scena opere come “47, morto che parla”, “Cento de ‘sti giorni”, “Astuto…ma non troppo”, “Chicchignola” e “É buscia o verità?”, “I Servitori dell’Arte” tornano ancora una volta alla comicità brillante e polivalente di Georges Feydeau.

La commedia portata in scena è rivisitata in chiave moderna dalla Compagnia teatrale con l’utilizzo, ad esempio, di un colorito accento romanesco, atto ad accentuarne la verve umoristica.
Ad essere rappresentato è uno spaccato di vita di una coppia benestante, i coniugi Cornetti, la quale, circondata da singolari personaggi, come ad esempio una domestica dal buffo accento tirolese, si troverà proiettata in tutta una serie di situazioni al limite del paradossale, tra gags, equivoci, scambi di persona e spassosi colpi di scena.

Uno spettacolo in due atti con il quale “I Servitori dell’Arte”, nell’omaggiare il grande drammaturgo francese, sapranno ancora una volta regalare al pubblico risate sincere e spensieratezza, con tutta la professionalità di un gruppo che, seppur giovane, ha saputo fare dell’Arte una missione, nonché uno stile divita.

Il cast scenico è così formato: alla regia Manuel D’Aleo, che ritroviamo anche nelle vesti del Signor Luciano;Chiara Boldrini nei panni di Yvonne, la moglie; Alice Di Giovanni interpreta Adelaide, la cameriera tirolese; infine Manuele Pacifici è Ettore.
Le coreografie e la parti audio e luci sono curate da Sara Urdis; le scenografie da Donatella Marucci e Claudio D’Aleo.

DETTAGLI EVENTO:
QUANDO: Venerdì 29 marzo 2019, ore 21:00;
DOVE: Teatro Claudio, Viale Italia 102 , 00059 Tolfa (RM)COSTI E DETTAGLI :

 € 10,00 intero ;

 € 8,00 ridotto.


Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

'Cleanup', Nature Education-Parley: ''A Santa Marinella 'vince' la sporcizia''

CittàNotizie

Incendio di sterpaglie a San Nicola

Città

Stazione, Comitato Pendolari Civitavecchia: ''Nessuna novità sui lavori di riqualificazione''

CittàNotizie

Vannini, Ciontoli sotto accusa per minaccia aggravata

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista