fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Tentano di molestare una minorenne nei pressi della stazione: la polizia sulle tracce del secondo uomo

L’altro, entrambi sono indiani, è stato già fermato dalla Polizia di Ladispoli

Uno è stato individuato, ma i poliziotti sarebbero sulle tracce anche della seconda persona che. Nei giorni scorsi i due avevano molestato una ragazza nei pressi della stazione di Ladispoli Cerveteri. Entrambi, cittadini indiani, rischiano di ritrovarsi imputati per violenza sessuale.

La vittima è una 17enne della città sarebbe stata avvicinata dai due, che prima avrebbero finto di essere amici della sua famiglia, per poi iniziare a scattarle delle foto e a proporle dei selfie. La ragazza, anche per i modi gentili dei due, all’inizio non avrebbe sospettato dei due. Poi uno dei due avrebbe tentato di baciarla: una donna dei paraggi assistendo alla scena avrebbe allertato la polizia.

In pochissimi minuti i poliziotti guidati dal dirigente e vicequestore, Federico Zaccaria, sono arrivati sul piazzale della stazione riuscendo a bloccare uno dei due indiani. Ora sono sulle tracce dell’altro.

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, l'IC Giovanni Cena organizza il "Mercatino di Natale Green"

AttualitàCittà

Cerveteri: la Zambra Dixie Jazz Band accende l’albero di Natale in Piazza Aldo Moro

AttualitàCittà

Ladispoli: in biblioteca è ancora "Caccia alla lettura"

AttualitàCittà

Ladispoli omaggia Renzo Rossellini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.