fbpx
 
Notizie

“Tempio crematorio, mancato coinvolgimento del comune nella decisione di Città metropolitana”

L’amministrazione comunale contraria all’istanza in deroga alle prescrizioni autorizzative limitatamente all’emergenza sanitaria

“Tempio crematorio, mancato coinvolgimento del comune nella decisione di Città metropolitana” –

L’Amministrazione comunale ha appreso con una certa sorpresa della decisione assunta da Città metropolitana, senza alcuna interlocuzione con il Comune, su “Tempio crematorio”.

La decisione accoglie parzialmente l’istanza di deroga alle prescrizioni autorizzative limitatamente all’emergenza sanitaria, avanzata dalla società che gestisce l’impianto.

La stessa società pur conoscendo la posizione contraria  dell’Amministrazione si è ben guardata dal comunicare quanto ha espresso il Comune in precedenza alla Prefettura.

Stavolta hanno pensato bene di eliminare ogni forma di contraddittorio. Il Comune si riserva, coinvolgendo anche Asl Roma 4, ogni opportuna azione da assumere in merito, previa verifica con gli uffici.

Post correlati
Notizie

Caso di scabbia a Cerveteri, la ASL Rm4: "Inviate alla scuola le indicazioni da seguire"

Notizie

Santa Marinella, al via lavori Via IV novembre e Via delle Colonie

CittàNotizie

San Valentino, regali perfetti per lei e per lui by Lo Scrigno Ladispoli

Notizie

Ladispoli, Sagra del Carciofo: pubblicate le modalità di partecipazione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.