CittàUncategorized

Ladispoli, giro di vite per le auto con targa straniera

Cerveteri, incidente sulla Settevene Palo
0 Condivisioni
Con la nuova riforma del Codice della Strada scatta un serrato controllo sui veicoli con targa straniera, annuncia l’Assessore alla Polizia Locale Amelia Mollica Graziano:
con l’entrata in vigore, dal 4/12/18, degli articoli 93 c.1 bis e 7 bis del C.d.S. i cittadini stranieri dovranno obbligatoriamente reimmatricolare le loro vetture con targa estera trascorsi 60 giorni dalla acquisita residenza in Italia.
Il C.te della Polizia Locale Sergio Umberto Blasi, che ha dato ordine di intensificare i controlli, specifica che le nuove sanzioni prevedono per i trasgressori pene pecuniarie da 712,00 euro fino ad euro 1424,00 e la sospensione dalla circolazione del veicolo fino a nuova immatricolazione e che sono già stati elevati verbali per tali infrazioni già in questi giorni.
Per tali motivi si richiama all’attenzione dei cittadini stranieri residenti in Italia e circolanti con veicoli con targa estera, di verificare di non trovarsi nelle condizioni vietate dalla normativa sopra richiamata.
0 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

PRC Santa Marinella: ''Project cimitero, il saccheggio continua''

AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, il Gruppo Bandistico Caerite alla Cerimonia del 25 Aprile

CittàNotizie

Santa Severa, ripristinato l'autovelox lungo la via Aurelia

CittàOspitipolitica

''Oggi ultima Conferenza Programmatica dedicata ai Servizi Sociali, Lavoro, Sanità e Integrazione''

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista