fbpx
Cronaca

Strapparono collana in oro a coetaneo, arrestati due baby-rapinatori

3 Condivisioni

Strapparono collana in oro a coetaneo, arrestati due baby-rapinatori

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato due minorenni in esecuzione di un’ordinanza che dispone misure cautelari, emessa in data 2 agosto 2019 dal Tribunale per i Minorenni – Ufficio Gip di Roma, con le accuse di rapina e lesioni personali aggravate.

Il provvedimento è stato emesso al termine di una minuziosa attività d’indagine svolta dai Carabinieri dell’Eur scaturita dalla denuncia formalizzata, lo scorso 13 luglio, da un minorenne romano. Il giovane aveva raccontato ai Carabinieri che, la sera del 10 luglio mentre si trovava in viale America nei pressi di un locale, era stato aggredito da due coetanei che, dopo averlo colpito con calci e pugni, lo avevano derubato della collanina in oro che portava al collo. Medicato al pronto soccorso dell’ospedale “Sant’Eugenio”, riportò contusioni e ecchimosi guaribili in 15 giorni.

Strapparono collana in oro a coetaneo, arrestati due baby-rapinatori
Strapparono collana in oro a coetaneo, arrestati due baby-rapinatori

I Carabinieri della Compagnia Eur, dopo aver sentito i dettagli e le descrizioni del denunciante e le testimonianze di altri giovani presenti, sono riusciti a dare un volto ai baby rapinatori, poi riconosciuti senza dubbio anche dalla vittima durante il riconoscimento fotografico.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri hanno rintracciato i due complici presso le rispettive abitazioni e li hanno arrestati. Ora si trovano presso l’istituto penale per minorenni “Casal del Marmo”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Coprifuoco, disordini nella notte a Roma

CittàCronaca

Fiumicino, discariche abusive: sequestrato un camion e denunciato il responsabile colto in flagranza

CittàCronaca

Fiumicino, stabili i positivi al Covid19. Restano 29

Cronaca

Dpcm scuole superiori, da oggi più didattica a distanza e ingresso dopo le 9

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.