fbpx
Attualità

Spagna contro Italia: ”Fase 2 avventata, sta rischiando molto”

Il governo Sanchez: ”Dobbiamo essere una destinazione sicura”

Spagna contro Italia: ”Fase 2 avventata, sta rischiando molto”

Spagna contro Italia: ''Fase 2 avventata, sta rischiando molto''
Spagna contro Italia: ”Fase 2 avventata, sta rischiando molto”

“L’Italia sta rischiando molto” ha dichiarato in queste ore il governo spagnolo, – come scrive Il Messaggero – in base alle procedure messe in atto in questa fase 2 dell’emergenza covid-19. Se da un lato Italia e Spagna hanno affrontato un lockdown “a braccetto” per una questione di scelte, adesso è giunto il momento della separazione.

Roma sta tornando alla normalità, grazie anche alla opportunità data alle attività commerciali di ripartire e si sta preparando anche all’apertura delle frontiere, prevista per il 3 giugno. Discorso, forse, troppo affrettato per il governo Sanchez che invece vuole aspettare ed essere prudente.

“Dobbiamo essere una destinazione sicura” ha detto Sanchez. Per questo la Spagna ha deciso che non solo non aprirà le porte ai turisti, ma per il momento non intende permettere viaggi fra province, almeno non prima del mese di luglio.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Ladispoli Tpl: abbonamento mensile a 10 euro

AttualitàCittà

Cerveteri, pubblicato il report sulle attività svolte dalla Multiservizi

AttualitàCittà

Civitavecchia: centri estivi, pubblicato l'avviso

Attualità

Lunedì scatta l’Operazione Spazzamare: per la Giornata Mondiale degli Oceani si mobilita la più grande task force subacquea

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.