fbpx
 
CittàCronaca

Smarrisce il pincher in via Nazionale: ritrovato grazie alla Polizia

Smarrisce il pincher in via Nazionale: ritrovato grazie alla Polizia – la nota stampa:

Non appena hanno ricevuto in consegna il piccolo pincher trovato da una ragazza in via Nazionale angolo via Milano, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Sezione Sicurezza – hanno iniziato a ricercare il proprietario mostrando le foto del cane ai commercianti della zona e contattando   contemporaneamente i servizi veterinari della Asl competente al fine di poter accertare lo stato di salute del cane.

Quando ormai si paventava la possibilità di affidarlo ai servizi veterinari competenti, alle 17.40 circa negli uffici della Questura di Roma si è presentato un signore anziano con 2 cani al seguito della stessa razza raccontando ai poliziotti di averne appena perso un altro fornendo anche una accurata descrizione dello stesso.

Verificata la corrispondenza dell’esemplare affidato agli agenti poche ore prima, Memole questo il nome del cane che si era appena perso, è potuto tornare a casa con il suo padrone.

Smarrisce il pincher in via Nazionale: ritrovato grazie alla Polizia
Smarrisce il pincher in via Nazionale: ritrovato grazie alla Polizia
Post correlati
CittàCultura

Tidei: "Castello in festa con la Banda Musicale Comunale Uniti per la Musica"

CittàNotizie

Santa Marinella rende omaggio alle vittime dell'alluvione del 2 ottobre 1981

AttualitàCittà

Cerenova: la memoria mette radici e l’impegno fiorisce

Cittàpolitica

Cerveteri, l'amministrazione incontra i cittadini di Valcanneto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.