fbpx
Notizie

Sassi contro le finestre del Quirinale, in manette 50enne di Santa Marinella

18 Condivisioni

L’uomo accusato di danneggiamento aggravato e violazione del divieto di ritorno. Aveva già danneggiato un crocifisso all’interno della Basilica di San Pietro

Sassi contro le finestre del Quirinale, in manette 50enne di Santa Marinella –

Stava lanciando pietre contro le finestre del Quirinale e per questo è finito in manette.

Si tratta di un 50enne, nato a Civitavecchia e residente a Santa Marinella, ora accusato di danneggiamento aggravato e violazione del divieto di ritorno.

L’uomo è stato trovato dai carabinieri mentre lanciava ripetutamente pietre contro una finestra degli uffici del Quirinale.

Il giorno prima era stato emesso nei suoi confronti un divieto di ritorno.

La Polizia infatti lo aveva fermato e denunciato mentre era intento a lanciare pietre contro i palazzi del potere.

In quel caso, a essere stata presa di mira, l’ambasciata americana.

Lo stesso giorno, inoltre, aveva anche danneggiato un crocifisso all’interno della basilica di San Pietro.

18 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Covid-19, nei vaccinati decessi giù del 95%

Notizie

Vaccini, ottimi risultati per l’open day anche nella Asl Roma 4

Notizie

Vaccini, al via le prenotazioni per i nati tra il '70 e il '73

NotizieUncategorized

Coronavirus, nel Lazio aumentano le terapie intensive

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.