fbpx
CittàUncategorized

Cerveteri, controlli porta a porta di Polizia Locale e Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente: elevati 8 nuovi verbali

Elevati 8 nuovi verbali. Questo il bilancio della giornata di controlli messi in atto dall’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri insieme alla Polizia Locale e alle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, che affiancando gli operatori addetti alla raccolta porta a porta, hanno analizzato il corretto conferimento dei rifiuti da parte delle singole utenze. Questa volta gli utenti oggetto di verifica sono stati quelli delle case sparse: i controlli si sono concentrati sulle strade di campagna di San Martino, I Terzi, Valcanneto. Come sempre i controlli hanno avuto come primo obiettivo quello di informare e formare gli utenti sulle corrette modalità con cui differenziare i rifiuti e solo in casi di grave e palese violazione delle regole sono stati elevati i verbali.

“Nonostante la lunga e accurata campagna di sensibilizzazione che oramai portiamo avanti in tutto il territorio sin dall’entrata in vigore della raccolta differenziata porta a porta – spiega l’Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti – ci sono ancora persone che non curanti delle regole, attendono il martedì, giorno riservato all’indifferenziato per liberarsi di tutti i rifiuti insieme. Sono diversi i casi in cui abbiamo ritrovato nel mastello dell’indifferenziato tutti quei tipi di rifiuti che se correttamente suddivisi sarebbero stati potuti avviare tranquillamente al riuso”.
“Gestire correttamente i rifiuti consiste nel separarli al meglio – dichiara Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali – una ricetta così semplice e chiara che basterebbe davvero un minimo di impegno per farlo in maniera esatta. In Italia siamo abituati al paradosso di lamentarci contemporaneamente dell’assenza di controlli e della eccessiva severità degli stessi. Ne usciamo solo quando capiamo che i rifiuti sono nostra precisa responsabilità”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Uncategorized

La polstrada interviene e scopre trasporto abusivo di cavalli

Città

Il “Capitano Ultimo” a Bracciano: l’abbraccio con il Sindaco Tondinelli e gli applausi delle associazioni.

CittàSport e Salute

Ladispoli, tutto pronto per il 'Taekwondo Festival'

Cittàpolitica

Santa Marinella, ripulito il piazzale del Liceo Scientifico

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista