fbpx
 
CittàCronaca

Santa Marinella, torna fruibile il Parco Amore

“Dopo un’attenta pulizia e bonifica è di nuovo e perfettamente fruibile a tutti il Parco Amore, ovvero la vasta area verde che si estende a sud del rione Maiorca e arriva quasi a lambire il  lungomare Marconi al confine con il parco archeologico di Castrum Novum”.

A renderlo noto il sindaco Tidei.

Dopo un’attenta pulizia e bonifica è di nuovo e perfettamente fruibile a tutti il Parco Amore , ovvero la vasta area verde che si estende a sud del rione Maiorca e arriva quasi a lambire il  lungomare Marconi al confine con il parco archeologico di Castrum Novum.  All’interno del giardino pubblico forse più ampio di Santa Marinella   è stato riaperto anche un punto ristoro. affidato a dei veri protagonisti della ristorazione, ovvero la catena Pepo  specializzati  nella preparazione di pizza e  pesce povero famosi anche nella Capitale. Un valore aggiunto   che permetterà anche di godere di questo parco per trascorrere le serate estive degustando cibi  della tradizione mediterranea peraltro a costi  accessibili a tutti . “Siamo molto soddisfatti dell’operazione di bonifica effettuata dai gestori, per ora provvisori, di questa area che hanno dovuto provvedere a rimuovere e smaltire quasi cento sacchi di rifiuti. Inoltre- prosegue il sindaco Tidei- è stata anche ripulita una  casetta in legno, sprovvista di servizi igienici dove si erano abusivamente introdotti due clochard creando cosi ulteriore degrado anche ambientale  alla zona .  E’ questo – prosegue Tidei il dodicesimo parco aperto al pubblico della nostro comune  che da alcuni anni ormai sta puntando molto anche sulla riqualificazione  delle aree verdi del territorio.  Abbiamo provveduto ad assegnare  ma solo temporaneamente, per la sola stagione estiva il Parco Amore a dei gestori che seguiteranno  a provvedere alla pulizia e manutenzione dell’area  che cosi potrà essere sempre frequentata liberamente da residenti e turisti. Ma è intenzione di questa amministrazione e già dal prossimo mese di ottobre pubblicare un bando pubblico, per procedere ad una successiva assegnazione pluriennale del Parco  in modo da  poter attuare anche un ulteriore progetto di riqualificazione di un’ area di oltre 8 mila metri quadri  dove potranno trovar posto nuovi  giochi per bambini, una piccola area ludica e un spazio ricreativo dove poter ascoltare musica soft. Un nuovo punto di aggregazione anche sociale per   utte le età giovani bambini e anziani ”.
Dopo un’attenta pulizia e bonifica è di nuovo e perfettamente fruibile a tutti il Parco Amore , ovvero la vasta area verde che si estende a sud del rione Maiorca e arriva quasi a lambire il lungomare Marconi al confine con il parco archeologico di Castrum Novum. All’interno del giardino pubblico forse più ampio di Santa Marinella è stato riaperto anche un punto ristoro. affidato a dei veri protagonisti della ristorazione, ovvero la catena Pepo specializzati nella preparazione di pizza e pesce povero famosi anche nella Capitale. Un valore aggiunto che permetterà anche di godere di questo parco per trascorrere le serate estive degustando cibi della tradizione mediterranea peraltro a costi accessibili a tutti . “Siamo molto soddisfatti dell’operazione di bonifica effettuata dai gestori, per ora provvisori, di questa area che hanno dovuto provvedere a rimuovere e smaltire quasi cento sacchi di rifiuti. Inoltre- prosegue il sindaco Tidei- è stata anche ripulita una casetta in legno, sprovvista di servizi igienici dove si erano abusivamente introdotti due clochard creando cosi ulteriore degrado anche ambientale alla zona . E’ questo – prosegue Tidei il dodicesimo parco aperto al pubblico della nostro comune che da alcuni anni ormai sta puntando molto anche sulla riqualificazione delle aree verdi del territorio. Abbiamo provveduto ad assegnare ma solo temporaneamente, per la sola stagione estiva il Parco Amore a dei gestori che seguiteranno a provvedere alla pulizia e manutenzione dell’area che cosi potrà essere sempre frequentata liberamente da residenti e turisti. Ma è intenzione di questa amministrazione e già dal prossimo mese di ottobre pubblicare un bando pubblico, per procedere ad una successiva assegnazione pluriennale del Parco in modo da poter attuare anche un ulteriore progetto di riqualificazione di un’ area di oltre 8 mila metri quadri dove potranno trovar posto nuovi giochi per bambini, una piccola area ludica e un spazio ricreativo dove poter ascoltare musica soft. Un nuovo punto di aggregazione anche sociale per utte le età giovani bambini e anziani ”.

“All’interno del giardino pubblico forse più ampio di Santa Marinella – si legge nella nota – è stato riaperto anche un punto ristoro. affidato a dei veri protagonisti della ristorazione, ovvero la catena Pepo  specializzati  nella preparazione di pizza e  pesce povero famosi anche nella Capitale. Un valore aggiunto che permetterà anche di godere di questo parco per trascorrere le serate estive degustando cibi  della tradizione mediterranea peraltro a costi  accessibili a tutti. Siamo molto soddisfatti dell’operazione di bonifica effettuata dai gestori, per ora provvisori, di questa area che hanno dovuto provvedere a rimuovere e smaltire quasi cento sacchi di rifiuti. Inoltre- prosegue il sindaco Tidei- è stata anche ripulita una  casetta in legno, sprovvista di servizi igienici dove si erano abusivamente introdotti due clochard creando cosi ulteriore degrado anche ambientale  alla zona”. 

“E’ questo – prosegue Tidei il dodicesimo parco aperto al pubblico della nostro comune  che da alcuni anni ormai sta puntando molto anche sulla riqualificazione  delle aree verdi del territorio.  Abbiamo provveduto ad assegnare  ma solo temporaneamente, per la sola stagione estiva il Parco Amore a dei gestori che seguiteranno  a provvedere alla pulizia e manutenzione dell’area  che cosi potrà essere sempre frequentata liberamente da residenti e turisti. Ma è intenzione di questa amministrazione e già dal prossimo mese di ottobre pubblicare un bando pubblico, per procedere ad una successiva assegnazione pluriennale del Parco in modo da  poter attuare anche un ulteriore progetto di riqualificazione di un’ area di oltre 8 mila metri quadri  dove potranno trovar posto nuovi  giochi per bambini, una piccola area ludica e un spazio ricreativo dove poter ascoltare musica soft. Un nuovo punto di aggregazione anche sociale per tutte le età giovani bambini e anziani ”.

Post correlati
AttualitàCronaca

Presentato il bando per l'economia circolare delle imprese: 30 milioni di euro a favore di processi produttivi sostenibili

CittàCronaca

Santa Marinella, l'area dell'ex fungo gratuita per i residenti del centro storico

Città

Tre nuovi agenti per la Polizia Locale di Cerveteri

Città

Appuntamento con la storia di "Ladispoli"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.