fbpx
 
Città

Santa Marinella, Tidei: “False infondate e ridicole le accuse delle consigliere  di minoranza”

Eseguito sopralluogo cantiere Palasport Rispettate tutte le norme di sicurezze. False infondate e ridicole le accuse delle consigliere  di minoranza

 “I sopralluoghi eseguiti dal direttore per la sicurezza  dei cantieri  di lavoro  per la ristrutturazione del Palasport  hanno  riscontrato il rispetto  di tutte le norme previste per legge  e l’ inesistenza di qualsivoglia situazione di pericolo o irregolarità  .  Questo a ulteriore, e definitiva conferma, delle falsità raccontate dalle consigliere  di opposizione Alina Baciu e Ilaria Fantozzi” . Lo afferma il sindaco Pietro Tidei tornato sulla questione relativa agli interventi eseguito sull’ impiantista sportiva comunale eseguiti con i fondi del Pnrr  che stanno proseguendo nel pieno rispetto dei progetti e delle regole.  L intervento delle due esponenti di minoranza che questa volta credo  abbiano  rasentato il ridicolo è ora anche al vaglio di responsabili delle imprese  che stanno eseguendo a le opere e che non possono certo tollerare accuse  totalmente infondate , sentite dai fatti e lesive della loro immagine .  La riprova arriva dalla  nota stilata a  seguito delle ispezioni  compiute e da parte dal Geometra Pipponzi direttore  responsabile della sicurezza che ha potuto appurare  che tutte le aree di cantiere erano perimetrate  e che  l’ingresso del Palasport nello specifico era negato  anche da un lucchetto che impediva a chiunque un accesso all’interno della struttura A questo punto non si  comprende  su quali  presupposti  le due consigliere abbiano potuto diffondere  notizie prive di ogni fondamento  e riscontro oggettivo. Hanno dato dimostrazione solo di  disinformazione anche se  appare evidente che si è trattato dell’ ennesimo mal riuscito tentativo di screditare un ‘amministrazione che come ha avuto già modo di evidenziare ieri la consigliera delegata allo Sport Marina Ferullo   ha ripianato tutti i disastri, le macerie direi  lasciati dalla passate amministrazione  presieduta da un sindaco ben noto alla consigliera Baciu che usava il campo di calcio oggi  uno stadio tra i più belli del Lazio  come una pista di  motocross. Urge ricordarlo perchè  sembra che purtroppo qualcuno  o qualcuna si ostini ad aver la memoria corta”

La nota del sindaco Pietro  Tidei

alse infondate e ridicole le accuse delle consigliere  di minoranza
Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri, dissidenti presenti in aula: la Sagra dell'Uva si farà

Città

Cerenova, nella serata di ieri improvviso crollo di un pezzo di cornicione in corrispondenza della Posta

Cittàpolitica

Cerveteri, Paolacci: "Istanza negata, non potrò partecipare online al consiglio comunale"

CittàCuriosità

Volontariato: l'Associazione Nazionale Polizia di Stato si presenta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.