CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, tante le iniziative di Primavera

2 Condivisioni

In biblioteca la terza sessione di Smart, il martedì sarà dedicato ai giovani autori. In programma anche l’apertura straordinaria degli scavi di Castrum Novum

Santa Marinella, tante le iniziative di Primavera –

Sarà una primavera ricca di appuntamenti quella promossa dall’assessorato alla Cultura del comune di Santa Marinella.

Si parte dalla biblioteca comunale dove l’appuntamento è con la terza sessione di Smart, il ciclo dei venerdì del racconto dedicati questa volta al cinema e ai registi del territorio, che con il loro sguardo hanno raccontato la Perla del Tirreno e la realtà italiana, presente e passata.

Gli incontri quindicinali, oltre alla visione parziale o totale delle pellicole, costituiranno un fondamentale momento di approfondimento e confronto con i registi, gli attori, gli esperti.

L’inizio della rassegna è alle ore 17:00.

Venerdì 26 Aprile: Il cinema racconta i giovani, con Manuel, di Dario Albertini:parteciperanno oltre al regista anche il regista Peter Del Monte e l’attrice Francesca Antonelli.

Venerdì 3 Maggio: Il cinema racconta il disagio mentale, con DentroFuori diRoberto Orazi, con la partecipazione del dott. Giuseppe Gagliardi (responsabile del Centro diurno Comunità Reverie di Capena).

Venerdì 17 maggio: Il cinema racconta Santa Marinella, con Nessuno ti pettina bene come il vento di Peter Del Monte.

Venerdì 24 maggio: Il cinema racconta il teatro, con Le maratone di Peter (Stein) di Giovanni Visentin.

Venerdì 31 Maggio: Il cinema racconta Antonio Gramsci, Nel mondo grande e terribile, di Laura Perini, con la partecipazione del filosofo Giuseppe Vacca, per anni a capo della Fondazione Istituto Gramsci, oggi presidente della Commissione scientifica dell’Edizione nazionale degli scritti di Antonio Gramsci.

Si passa poi a IL MARTEDI’ DEI GIOVANI AUTORI

L’appuntamento è sempre alla biblioteca comunale.

Martedì 16 Aprile, invece, si inaugura IL MARTEDI’ DEI GIOVANI AUTORI in Biblioteca, un ciclo di presentazioni di autori del territorio che vuole essere una vetrina per promuovere le opere prime di coloro che si cimentano con la scrittura. A fine anno tutte le opere dei partecipanti verranno esaminate da un’apposita Commissione che premierà i libri più interessanti.  

Martedì 16 Aprile verrà presentato da Ernesto Berretti Non ne sapevo niente. Serbia 1995. Danube mission: le rivelazioni di un Basco Blu, Oltre Edizioni, memoire dalla base della Missione di Calafat, sudovest  della Romania.

Martedì 23 Aprile la giovanissima e vulcanica Roberta Sciuto ci parlerà del suo romanzo Il ciclo delel persone che sentono, ed. Youcanprint, con il commento critico e l’introduzione del Professor Ferdinando Bianchi, già vice preside del liceo Galilei di Santa Marinella e autore anch’egli.

Inizio della rassegna I Giovani Autori ore 16.00 – Biblioteca Comunale Alessandro Capotosti /Sala Bergman Rossellini

APERTURA STRAORDINARIA degli scavi di CASTRUM NOVUM

A partire da domenica 14 aprile sarà possibile visitare gli  scavi della città romana di Castrum Novum a Santa Marinella a cura del Museo Civico e del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite.

Le visite, gratuite per i partecipanti, sono previste alle ore 11.00 per le domeniche 14 e 28 aprile, 5, 12, 19 e 26 maggio.

Appuntamento in loco presso l’area archeologica di Castrum Novum con ingresso in via Aurelia 613, Santa Marinella (Località Capo Linaro-Torre Chiaruccia), km 64.300.

Per informazioni: Museo Civico di Santa Marinella – Gruppo Archeologico del Territorio Cerite tel., 392.3025990

APERTURA STRAORDINARIA DELLE DIMORE STORICHE

Dopo il grande successo della prima Giornata “Giornata delle dimore storiche del Lazio”, che si è svolta il 21 ottobre 2018, la Regione Lazio, con il supporto di Lazio Innova e la collaborazione dell’I.R.Vi.T. – Istituto Regionale Ville Tuscolane, dell’Associazione Dimore Storiche Italiane e dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia,  ha organizzato un nuovo appuntamento per promuovere la “Rete delle dimore storiche” costituita nel 2017 in applicazione della Legge regionale n. 8 del 2016 e che al momento raccoglie 129 siti pubblici e privati selezionati attraverso avvisi pubblici

  • Www.retedimorestorichelazio.it
  • Prenotazioni a dimorestoriche@tosc.it
  • Oppure 06 32810961

Relativamente al Comune di Santa Marinella ad aprire i battenti sarà la Villa Saracena.

L’appuntamento è in programma per il 25 aprile e il 27 aprile.

Inoltre, sempre il 25 aprile in concomitanza con l’apertura della Villa Saracena, alle 12 sarà in programma anche un concerto.

Per l’occasione Nestor one man loop station Nestor, Chitarrista dei Nobraino e Presidente degli Slavi – BP. presenterà una serie di eccellenti brani da lui composti o reinterpretati.

Chitarra elettrica e loop station: Tango! Cumbia! Valzer e Calipso!

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Controlli: chiuso locale di Trastevere

CittàCronacaNotizie

Analisi acque, scontro tra Asl e amministrazione

AttualitàCittàNotizie

Fiumicino, cani in spiaggia: novità per il 2019

CittàCronacaNotizie

Pasquetta, venti di burrasca sul litorale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista